facebook rss

La Fermana espugna Trodica vincendo l’amichevole per 3 a 0

PARTITA - Una buona prestazione e la squadra si impone al “San Francesco” sui biancocelesti che militano in promozione girone B
venerdì 19 agosto 2016 - Ore 08:30
Print Friendly, PDF & Email

Trodica - Fermana 0-3Test positivo per i ragazzi di mister Destro con il tecnico che, in concomitanza con i forfait precauzionali di capitan Comotto e Tristano, vara una difesa inedita con Ferrante al centro a far coppia con Bossa ed il classe 1998 Ispas sulla sinistra, scegliendo un 4-3-3 con Cremona al centro dell’attacco e il duo Russo-Petrucci ai lati.
Ritmi non elevatissimi come giusto in questo periodo tenendo conto del caldo e dei carichi di lavoro: minuti comunque utili a far crescere la condizione e a provare diverse soluzioni in vista dello start ufficiale della stagione.
Fermana che, nonostante gli spazi chiusi, va in vantaggio nel corso della prima frazione con il destro del difensore mancino Ispas (molto positiva la sua prestazione) per poi dilagare nella ripresa con Molinari, abile a risolvere una mischia, e subito dopo un ispiratissimo Petrucci che deposita in fondo al sacco la terza rete.
Totalmente rivoluzionato ma sempre propositivo e frizzante l’undici canarino nei secondi 45′, durante i quali anche mister Giandomenico fa ruotare il suo organico.
Un altro piccolo passo nella marcia di avvicinamento al campionato, con i gialloblù che, uscita dopo uscita, rafforzano l’amalgama di gruppo e la consapevolezza nelle proprie qualità.

Lutto in casa Fermana: ieri è morta Sestilia Cifani, 84 anni, mamma del team manager della Fermana Walter Matacotta. La redazione di Cronache Fermane si unisce al dolore della famiglia e porge a Walter le più sincere condoglianze.
Trodica(4-3-3): Pennacchietti (1′ st Renzi), Berrettoni (1′ st Domenella), Castracani (20′ st Lambertucci), Petruzzelli (16′ st Panico), Reucci (18′ st Rutiliano), Romagnoli (39′ st Scocco), Eclizietta (33′ st Marchioni), Verdolini (1′ st Morresi), Marilungo, Castellano (20′ st Foresi) Perugini (1′ st Meschini). A disposizione: Ercoli, Orlando, Pazzi. Allenatore: Luigi Giandomenico.
Fermana (4-3-3): Valentini (1′ st Polverino), Sene (1′ st Maghzaoui) Ispas (8′ st Ghiani) Urbinati (8′ st Manè), Ferrante (8′st Passalacqua), Bossa (14′ st Erroi), Petrucci (8′ st Mariani), Misin (33′ pt Forò), Cremona (1′ st Molinari), Omiccioli (1′ st Margarita), Russo (8′ st Marti). Allenatore: Flavio Destro.
Arbitro: Sig. Marco Facchino di Montecosaro.
Reti: 36′ pt Ispas, 6′ st Molinari, 8′ st Petrucci.
Note: corner 1-4.
La cronaca
Prima frazione
7′ pt: Romagnoli ribatte sulla linea la conclusione a botta sicura di Misin.
13′ pt: un ispirato Petrucci scocca la conclusione dal limite.
20′ pt: Russo, Petrucci e Urbinati tentano invano di incunearsi nell’affollata area bianco-celeste.
21′ pt: Petrucci chiama ad un grande intervento Pennacchietti, corner per la Fermana.
27′ pt: anche il classe 1998 Ispas arriva alla conclusione dalla sinistra.
30′ pt: ottima chiusura difensiva di Bossa su una combinazione Castellano – Eclizietta viziata da un fallo su Misin in avvio.
31′ pt: Fermana vicina al vantaggio con Russo che da due passi spara sull’estremo locale. La risposta è immediata e passa ancora per i piedi del 10 locale: out di poco il suo diagonale dalla sinistra.
36′ pt: GOAL!! Fermana in vantaggio con uno splendido colpo dalla distanza del terzino Ispas.
45′ pt: un imprendibile Petrucci guadagna un altro corner.
Seconda frazione
1′ st: Forò serve Russo con un assist al bacio a scavalcare la retroguardia locale, alta la mira del partenopeo.
6′ st: GOAL!! L’attaccante argentino in mischia firma il raddoppio ospite.
8′ st: GOAL!! Trova la marcatura personale anche l’esterno ex Monticelli.
17′ st: Renzi cattura la sfera calciata dal neo entrato Mariani.
37′ st: punizione laterale di Ghiani per la testa di Margarita.
41′ st: altro assist al bacio di Forò sopra la difesa, Marti non ne approfitta, poi si mette in luce con un bel diagonale dalla sinistra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X