facebook rss

Recupero delle mura castellane: la Giunta approva l’intervento

PORTO SAN GIORGIO - 102 mila euro stanziati per la messa in sicurezza del percorso pedonale
venerdì 19 agosto 2016 - Ore 12:12
Print Friendly, PDF & Email

talamonti-vespriniDopo quanto stabilito in assestamento di bilancio nell’ultimo Consiglio comunale, la Giunta ha approvato il progetto esecutivo di recupero e messa in sicurezza del percorso pedonale delle storiche mura castellane. L’importo stanziato dal Comune è di 102.058,24 euro. E’ previsto il ripristino della pavimentazione pedonale in betonella. Come si evince dalla documentazione allegata agli atti, le pavimentazione in diversi tratti è completamente sconnessa: in alcune zone è mancante ed inoltre vi sono diversi avvallamenti a causa del cedimento del sottosuolo. Il percorso, in tale situazione, rappresenta sicuramente un pericolo per la circolazione pedonale. S’è ritenuto indispensabile provvedere al rifacimento della pavimentazione con la sistemazione degli elementi in cemento dello stesso tipo di quelle esistenti, previa rimozione delle stesse ed il rifacimento del sottofondo, oltre ad eseguire opere edilizie attinenti al lavoro quali la sistemazione di chiusini in ghisa, zanelle, caditoie e la ripulitura delle fognature.
Nel percorso pedonale non esistono interferenze di alcuni tipo che possano pregiudicare l’esecuzione dei lavori, trattandosi per la totalità di opere di manutenzione straordinaria. L’area è completamente di proprietà ed uso comunale, per cui l’intervento è immediatamente eseguibile, subito dopo l’affidamento dei lavori.
“Proseguiamo sulla strada intrapresa dall’Amministrazione nella volontà di recuperare e mantenere in efficienza spazi e percorsi indispensabili alla valorizzazione del nostro patrimonio storico e culturale (insieme a Castel San Giorgio e Rocca Tiepolo) – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Umberto Talamonti – Rendere accessibili questi luoghi crea anche la condizione ideale per combattere l’abbandono e, di conseguenza, il proliferare degli atti vandalici. L’intervento dovrebbe iniziare entro il prossimo autunno. Altre opere al servizio della sicurezza e l’arredamento della passeggiata lungo le mura castellane saranno possibili all’interno delle economie del progetto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X