facebook rss

Raduno Poderosa: è iniziata la stagione 2016/2017

MONTEGRANARO - Consegna del materiale tecnico, primi allenamenti e visite mediche
martedì 23 agosto 2016 - Ore 10:00
Print Friendly, PDF & Email

basketCol raduno di domenica e la prima seduta di allenamento in programma, sempre al palasport di via Martiri d’Ungheria, è iniziata la stagione 2016/2017 della Poderosa Pallacanestro Montegranaro. Consegna del materiale tecnico e del programma di lavoro per la prima settimana, poi cena tutti insieme al ristorante Casa de’ Campo, ma da ora si inizia a sudare. Doppia seduta, mattina e pomeriggio, con il lavoro diviso tra atletica e basket e in mezzo le visite mediche al Works Medical Center di Porto San Giorgio. Si proseguirà su questi ritmi fino al 31 agosto, giorno della prima uscita stagionale in amichevole contro la Virtus Civitanova.
Quella di ieri è stata l’occasione per un primo contatto tra squadra, staff tecnico e società. Poche ma decise le parole che coach Ceccarelli ha voluto indirizzare alla squadra, partendo dalla designazione del capitano, che sarà Giorgio Broglia (vice Manuel Diomede). “Vi conosco più o meno tutti e sono sicuro che, al di là di queste gerarchie, ognuno può portare qualcosa per creare un gruppo coeso – ha detto il neo allenatore gialloblu alla squadra – è una grande opportunità soprattutto per i giovani, che potranno stare insieme a dei giocatori veri, di categoria superiore. Io non ho molto altro da dirvi, da domani parlerà il campo”.
Presenti, ovviamente, anche il presidente onorario Dino Bigioni, i vicepresidenti Riccardo Bigioni e Giovanni Pollastrelli e l’amministratore delegato Ronny Bigioni. Anche loro hanno portato il loro saluto alla squadra. “Siamo molto contenti della squadra che abbiamo allestito – ha ribadito Riccardo Bigioni – una formazione giovanissima, compreso anche coach Ceccarelli. Ma siete tutti professionisti da categoria superiore. Abbiamo smaltito le delusioni del finale dello scorso campionato, tenendo sempre in mente che comunque abbiamo fatto una stagione super, e l’abbiamo convertita in carica per questa nuova annata. Siamo sicuri di essere una squadra di alto livello, poi, come ha detto Djordjevic in una intervista di qualche giorno fa, è il campo a decretare chi è davvero forte, non i giornali. Gli obiettivi sono chiari: in primis vincere il campionato; poi provare a tornare alla Coppa Italia perché esserci di nuovo sarebbe prestigioso per la società; da ultimo, ma non certo per importanza, continuare sul percorso iniziato lo scorso anno di riavvicinamento della città a questa squadra. Ripartiamo dallo spettacolo di gara 5 contro Pescara”.
Per questi giorni di preparazione sarà aggregato alla squadra anche l’atleta Valerio Amoroso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X