facebook rss

Morto il parrucchiere di Civitanova:
il corpo ritrovato sotto le macerie

giovedì 25 agosto 2016 - Ore 10:46
Print Friendly, PDF & Email
Alessandro Neroni

Alessandro Neroni

Non ce l’ha fatta Alessandro Neroni. I soccorritori lo hanno trovato morto sotto le macerie della sua casa di famiglia a Amatrice dopo che lo cercavano da un giorno. Il 42enne parrucchiere civitanovese era da lunedì in vacanza nel suo paese di origine per qualche giorno di ferie. Con lui l’amico Juri che è stato miracolosamente estratto vivo e che si trova ora ricoverato all’ospedale San Camillo di Roma per le fratture riportate. Per Neroni, invece, non c’è stato nulla da fare. E così l’apprensione (Neroni era dato per disperso) si è tramutata in tragedia. Dopo 24 ore sotto le macerie di quella casa in cui viveva da bambino è stato ritrovato morto. Con le prime luci dell’alba i soccorritori hanno trovato il corpo del 42enne. Juri si è salvato perchè è stato sentito urlare, le sue grida hanno attirato i soccorritori che l’hanno tirato fuori. Sulla bacheca del parrucchiere morto sono comparsi messaggi di cordoglio. Neroni viveva a Montecosaro e a Civitanova lavorava nella parrucchieria Sei Diva in via Castelfidardo.

Laura Boccanera


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X