facebook rss

Sarah Jane Morris & friends
in concerto per il terremoto

MONTE URANO - Gli organizzatori: "Hanno già aderito all’iniziativa Gerardina Trovato, Tony Esposito, Milk & Coffee, Anonimo Italiano, Rudy dei Cesaroni, Stefano Borgia. E altri artisti stanno contattando l'organizzatore Nicola Convertino"
venerdì 26 agosto 2016 - Ore 09:10
Print Friendly, PDF & Email
SARAH 27

Sarah Jane Morris

Il 2 Settembre a Monte Urano svariati artisti, capitanati da Sarah Jane Morris, parteciperanno all’evento in favore dei terremotati del centro Italia. Il concerto del 2 settembre raccoglierà i fondi per i comuni delle Marche maggiormente colpiti tra cui Arquata del Tronto, Amandola, Penna San Giovanni.
“Oltre all’artista inglese Sarah Jane Morris -comunicano dall’organizzazione – hanno già aderito all’iniziativa, Gerardina Trovato, Tony Esposito, Milk & Coffee, Anonimo Italiano, Rudy dei Cesaroni, Stefano Borgia, e tanti altri artisti che in queste ore stanno chiamando Nicola Convertino organizzatore dell’evento, per poter aderire alla solidarietà. Nei prossimi giorni si comunicheranno i nomi di tutti i partecipanti e l’orario di inizio della manifestazione, sicuramente la partenza sarà intorno alle 19 con l’esibizione di tutti gli artisti a supporto della manifestazione e poi Sarah Jane Morris, alle 21.30, concluderà con il suo concerto live e la partecipazione di qualche special guest” per una produzione targata Nicola Convertino management e Francesco Sanavio per un concerto che si terrà nel giardino del Ristofantasy, con un biglietto popolare di 10 euro con posti a sedere, tramite Ciaoticket. Sarah Jane Morris sarà in Italia con 3 eventi per ripercorrere tutti i successi della sua carriera. La ricordiamo all’inizio del suo percorso musicale per la partecipazione al fortunato brano dei Communards “Don’t Leave Me This Way”, in duetto con Jimmy Somerville, poi nel 1991 collabora con il grande Peter Hammil dei Van Der Graaf Generator e sempre nel ’91 canta in coppia con Riccardo Cocciante al Festival di Sanremo e arriva al primo posto, la rivediamo a Sanremo nel 2012 insieme a Noemi con il brano “To Feel in Love”, versione inglese di “Amarsi un po’” di Lucio Battisti. All’estero è considerata una delle voci R&B più importanti degli ultimi 20 anni, con la particolarità di spaziare dal Jazz alla Fusion alla musica leggera. Dal 2 al 4 settembre si dividerà tra le Marche e la Puglia per 3 concerti memorabili all’insegna della buona musica e nel contempo registrerà un duetto con un artista italiano con il cd in uscita a fine settembre.

Cattura


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X