facebook rss

La Fermana ricevuta
dal Sindaco

FERMO - Soci, dirigenti, squadra e staff tecnico gialloblù accolti al Palazzo dei Priori. Martedì 30 agosto alle 20.30 presentazione ufficiale della squadra a Piazza Sagrini
sabato 27 agosto 2016 - Ore 09:00
Print Friendly, PDF & Email

sagra della bruschettaBellissimo l’abbraccio che la città di Fermo nella persona del sindaco Paolo Calcinaro ha rivolto questa mattina a tutta la Fermana. Soci, dirigenti, squadra e staff tecnico gialloblù sono stati infatti accolti al Palazzo dei Priori, dove, dopo un breve ed emozionante discorso, hanno posato con il primo cittadino. Un momento denso di significato che cementa il rapporto di collaborazione tra l’ Amministrazione Comunale e la Fermana F.C. . Il modo migliore per augurarsi una stagione sportiva ricca di soddisfazioni.
“Vi ringrazio tanto della presenza e dell’impegno per questo incontro. Il mio amore per la Fermana non è un mistero, sono cresciuto al “Bruno Recchioni” e sono un tifoso da sempre. Con me qui oggi a testimoniarvi la vicinanza delle istituzioni cittadine altri due tifosi canarini doc ed i saluti del terzo, assente per motivi istituzionali, l’Assessore allo Sport Scarfini: l’Assessore Ciarrocchi, che l’anno scorso è venuto in trasferta con me a Recanati e Fano e il Consigliere Comunale Pascali, tra i fondatori dell’Associazione Solo Fermana. Speriamo che presto si possa tornare ad avere la COPS come “casa” per allenarsi: entro fine anni ci auguriamo di rendere funzionale almeno una parte della struttura. In questi giorni sono partiti i primi bandi. Fa piacere vedere la squadra riavvicinarsi alla città, un elemento importantissimo per ricreare quel clima che tanti anni fa permise ai fermani di vivere un miracolo sportivo. Ringrazio la Fermana per avermi fatto dono di un abbonamento: il mio posto naturale è in Laterale a tifare i gialloblù con gli amici di una vita. Faccio a tutti un grande in bocca al lupo e vi assicuro che sarò al vostro fianco”.
Tutto confermato, dopo i ringraziamenti di rito, dal Presidente Umberto Simoni: “Proprio questo vogliamo, che la Fermana rientri nel cuore e nei cuori di questa città e che tra tutte le parti si instauri un clima costruttivo sotto il segno della comune passione per questi colori”.
Anche mister Destro sulla stessa lunghezza d’onda: “Sin dal finale dello scorso anno abbiamo detto che il nostro obiettivo è proprio quello di riavvicinare le istituzioni, i tifosi e tutto l’ambiente fermano alla squadra. Per farlo abbiamo un’unica maniera: sudare, lavorare, metterci tutto quello che abbiamo. Credo che questo sia stato apprezzato: vogliamo continuare su questa strada, uniti, cercando di dare sempre il massimo. I risultati non si promettono, si ottengono con il lavoro e il sacrificio. Dipenderà da noi meritare il vostro sostegno”.
La chiusura è rivolta ai giocatori, ed è ancora un coro unanime tra Presidente e Sindaco. “I risultati servono e ce li auguriamo di certo, ma non sempre sono tutto – ha terminato Simoni – i tifosi hanno apprezzato lo sforzo di Fano come se avessimo vinto. Voi ragazzi dovete mettercela tutta sempre, dimostrando il vostro valore e diventando i migliori”.presentazione_fermana
“A me è sembrato un sogno tornare come sindaco di questa città e trovare nella Fermana questa Società dopo le tribolazioni del passato – l’ultimo spunto di Calcinaro – La solidità, la serietà e l’oculatezza di questa dirigenza sono palesi e lodevoli. Corroboro dunque le parole del Presidente e ricordo ai ragazzi quanto sia forte l’amore della nostra gente se si riescono a toccare le corde dei nostri cuori. Sappiamo far sentire il nostro calore: dateci modo di aiutarci a farvelo conservare dentro per sempre”.
Per quanto riguarda la campagna abdonamenti “Insieme si può”, in vista dello start ufficiale della campionato 2016/2017, sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento alle gare interne anche recandosi presso l’Iron Bar di viale Speranza o, nell’ottica di una proficua collaborazione per la nuova stagione, rivolgendosi all’Associazione Solo Fermana (per informazioni contattare il Presidente Gianluca Leoni al numero 333 5054817).
Doppio appuntamento oggi per la delegazione di atleti canarini formata da Polverino, Tristano, Erroi e Marti che hanno portato un po’ di gialloblù prima al Bar Emilio di Corso Marconi, dove hanno posato con il titolare Andrea, poi alla Sagra della Bruschetta organizzata nel quartiere di Santa Caterina. Ulteriori esempi di avvicinamento alla città di Fermo, alle sue tradizioni ed attività, nell’attesa dell’inizio del campionato e di una stagione che si spera ricca di soddisfazioni.
Martedì 30 agosto alle 20.30 presentazione ufficiale della squadra a Piazza Sagrini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X