facebook rss

Tende a Montegiberto
Michela Borri esprime preoccupazione anche per il Gal Fermano

BORRI - Il Gal Fermano avrebbe dovuto puntare alla promozione del territorio; ora dovrà riflettere sulle difficoltà di provvedere persino all’ordinaria amministrazione dei comuni.
sabato 27 agosto 2016 - Ore 00:02
Print Friendly, PDF & Email
Tende a Monte Giberto

Tende a Monte Giberto

 

Di Nunzia Eleuteri

 

Esprime preoccupazione Michela Borri, Presidente del Gal Fermano e vice sindaco di Monte Giberto. Una preoccupazione sicuramente doppia che abbraccia il dolore dell’intero territorio e che si proietta verso il futuro: “I fondi che avevamo e che avremo, avrebbero dovuto essere destinati al recupero del patrimonio storico” – dice Michela Borri – “un progetto che dovrà invece essere rimandato vista l’enorme emergenza che dobbiamo affrontare e che ci ha letteralmente distrutto sotto ogni punto di vista”. Una preoccupazione legittima per il Gal Fermano che avrebbe dovuto puntare alla promozione del territorio e che ora dovrà riflettere sulle difficoltà di provvedere persino all’ordinaria amministrazione dei comuni.

 

Un pensiero che Michela Borri ha avuto vedendo il suo paese, Monte Giberto, e i tanti paesi danneggiati dal sisma. Il Sindaco, Giovanni Palmucci, e la protezione civile coordinata da Andrea Agostini, hanno battuto a tappeto tutto il territorio. Ci sono segnalazioni di abitazioni private lesionate tanto che si è provveduto a montare due tende sul campo adiacente la palestra di Monte Giberto.

 

“Il Sindaco e la protezione civile, coordinata da Andrea Agostini, hanno mostrato efficienza e concretezza – sottolinea Michela Borri – Molti volontari sono stati impegnati anche a Montefortino e a Pescara del Tronto. Siamo vicini a tutti coloro che stanno vivendo questa tragedia”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X