facebook rss

Lutto in città, è morto Giancarlo Cinti

PORTO SAN GIORGIO - La famiglia Cinti, con la sua storica attività commerciale, ha venduto e riparato biciclette a intere generazioni di sangiorgesi.
lunedì 29 agosto 2016 - Ore 14:45
Print Friendly, PDF & Email
Giancarlo Cinti

Giancarlo Cinti

Un testimone illustre della storia delle due ruote sangiorgesi se n’è volato in cielo. Nel corso della notte appena trascorsa si è, infatti, spento, all’età di 78 anni, Giancarlo Cinti. Un nome e, soprattutto, un cognome che a Porto San Giorgio sono sinonimo di bicicletta. La famiglia Cinti, infatti, da sempre nel mondo della vendita e dell’assistenza delle bici, ha regalato emozioni a generazioni intere di sangiorgesi e non solo. Difficile, infatti, trovare infatti un sangiorgese che non si sia affidato, almeno per una volta, alla professionalità dei Cinti per acquistare o riparare una bici. Giancarlo Cinti lascia la moglie Bruna, i figli Paola e Alessandro e i nipoti. Il corteo funebre si muoverà domani alle ore 16,15 dall’abitazione di Cinti, in via Martiri di Cefalonia, per arrivare alla chiesa del quartiere Borgo Rosselli, “Gesù redentore”, dove si terranno i funerali alle 16,30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X