facebook rss

Folgore Veregra, salta l’accordo
con mister Angelo Cetera

FALERONE - Intanto il derby odierno di Coppa Italia contro il Montegiorgio non si disputa per rinuncia societaria. Solo questioni logistiche?
mercoledì 31 agosto 2016 - Ore 16:55
Print Friendly, PDF & Email
Angelo Cetera

Angelo Cetera

Solo questioni logistiche? Angelo Cetera, allenatore che nella scorsa stagione ha guidato la Juniores della Fermana, ha rifiutato la panchina della Folgore Veregra. Dopo l’addio del mister designato a monte, Ermanno Carassai, e del successore dello stesso, Maurizio Di Clemente, arriva dunque anche il congedo della terza opzione folgorina per il campionato corrente. “Ho valutato la proposta del presidente Roberto Ciccioli – ammette il tecnico trentaseienne – cercando di potenziare il gruppo di giocatori attuale, cioè scarno nel numero e poco consono per un torneo importante come l’Eccellenza”. Nelle ultime sette stagioni al fianco dell’esperto Osvaldo Jaconi, mister dalla longeva carriera che al momento vanta il maggior numero di campionati vinti nel panorama italiano, Cetera ha ricoperto il ruolo di vice alla prima squadra della stessa Fermana, alla Civitanovese (per due volte), al Bassano del Grappa ed a Montegranaro. Con esito diverso, avrebbe approcciato per la prima volta in solitaria una squadra di adulti. “Non mi spaventavano le difficoltà della piazza – prosegue Cetera – sapevo di un oggettivo ritardo nella ripartenza stagionale. La sfida sarebbe stata abbracciata solo davanti a qualche possibilità di salvezza, passante per il rapido potenziamento dell’organico. Purtroppo non ho visto questa prospettiva potersi concretizzare quanto prima. Ringrazio comunque la Folgore Veregra per avermi concesso l’opportunità di vivere da vicino il massimo campionato dilettantistico marchigiano”. Strada tutta in salita per l’ex matricola di Serie D, dove oltretutto vige anche l’incognita del terreno di gioco: l’impianto idraulico del comunale faleronense ha subìto dei danni dal terremoto di sette giorni fa e non è disponibile per la gara odierna di Coppa Italia contro il Montegiorgio. Dunque, la Folgore Veregra ha rinunciato ufficialmente a presenziare la competizione. Necessario pertanto agire in fretta perché nel week end a venire ci sarà lo start di campionato dove i folgorini saranno attesi in casa del Grottammare. L’incognita di metà settimana è la seguente: riusciranno i vertici societari a compensare gli attuali vuoti in tempi utili?


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X