facebook rss

Folgore Veregra, più luci e meno ombre per l’immediata vigilia della prima casalinga

Dopo l'arrivo del tecnico e il completamento della rosa, c'è anche l'ok per il terreno di gioco del comunale
venerdì 9 settembre 2016 - Ore 16:01
Print Friendly, PDF & Email

logo-sociale-folgore-veregraFALERONE. Dopo un’estate travagliata, con una rosa composta solo alla vigilia dell’inizio del campionato, la situazione in casa Folgore sembra iniziarsi a schiarire. Il tecnico Saturnino Quinzi in settimana ha iniziato a lavorare con una rosa numericamente soddisfacente.

Nelle ultime ore anche la questione stadio sembra essersi risolta, con il “Comunale” di Falerone che è stato sistemato per ospitare il ritorno a casa della Folgore. Per quanto riguarda il lato sportivo, dopo la sconfitta al debutto in quel di Grottammare, la Folgore è attesa dal match casalingo contro l’ Helvia Recina.

I padroni di casa cercheranno di sopperire il lecito ritardo di condizione, dovuto ad una preparazione iniziata neanche una settimana fa, attraverso l’entusiasmo e la voglia di emergere di un gruppo giovanissimo, che non ha nulla da perdere. Proprio la spensieratezza del gruppo folgorino potrebbe mettere in difficoltà l’Helvia recina. I maceratesi, dopo la sconfitta interna subita per mano dell’Atletico Gallo, vogliono subito alzare la testa e proveranno a chiudere subito la gara. Per farlo il tecnico Roberto Lattanzi, ex della gara, potrà puntare sulla migliore condizione atletica ed una maggiore esperienza da parte della sua formazione.

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X