facebook rss

Vegan Place Festival: tre giorni per appagare gli affezionati e convincere gli scettici

lunedì 12 settembre 2016 - Ore 12:00
Print Friendly, PDF & Email
Il presidente Luca Pino e l'Assessore Mauro Torresi

Il presidente Luca Pino e l’Assessore Mauro Torresi

Il mondo vegan è pronto ad aprire le sue porte, con una madrina d’eccezione come Eleonora Brigliadori, presente in tutti e tre i giorni e da sempre in prima linea a tutela del mondo animale. Si inaugura venerdì alle 16 l’evento che punta l’attenzione sulla responsabilità della consapevolezza vegana, contro lo sfruttamento intensivo ed indiscriminato delle risorse e gli abusi a danno delle specie viventi, attraverso gli allevamenti intensivi. L’orario di chiusura sarà sempre alle 23.30, ma sabato e domenica si inizia dalla mattina, alle 10. In tutti e tre i giorni si susseguiranno trenta conferenze tenute da professionisti di fama , con testimonianze provenienti da diversi ambienti sociali e professionali (tra cui Mirco Bergamasco, nazionale italiano di rugby), lezioni di respirazione (rebirthing), lezioni di pianificazione naturale, show cooking e spettacoli teatrali, oltre a stand espositivi, area caffè, street food, ristoranti e gelati, tutto ovviamente rigorosamente vegan! Dunque anche street food, a dimostrazione che si possa mangiare contemporaneamente qualcosa di sfizioso e salutare: nel padiglione stand panini, burger, hot dog tutti realizzati con materie prime naturali al 100%.
Un’occasione per chi non è vegano di scoprire che la cucina vegan è tutt’altro che insapore ed incolore: gusti, abbinamenti ed i colori della terra promettono di rapire i sensi, con prodotti garantiti e quindi adatti anche ai piccoli. Per chi invece è già vegano, comunque un’ottima opportunità per assaggiare, passeggiare, ascoltare ed essere ancor più consapevoli della propria scelta. Un vero e proprio “abbraccio dalla natura”, un percorso informativo, culturale e alimentare per fare scelte sempre più consapevoli a tavola.

Sia il Sindaco Calcinaro che l’Assessore al Commercio Torresi hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa proposta: la scelta di Fermo per svolgere una manifestazione di così ampio rilievo è stata molto apprezzata, sia perchè porterà sul nostro territorio molti visitatori e sia per l’intenzione di valorizzare ogni azione volta al miglioramento e al rispetto di tutto quello che compone il nostro pianeta.

Ecco il programma:

programmavegan

programmavegan2


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X