facebook rss

Palio dell’Amicizia: il driver Smorgon regala la vittoria a Fermo

SODDISFAZIONE - Fermo porta a casa il palio dell'amicizia. Prossimo obiettivo: riportare nello scenario francese la delegazione della Cavalcata dell'Assunta
martedì 13 settembre 2016 - Ore 15:32
Print Friendly, PDF & Email

20160913_121307

 

di Alessandro Giacopetti

“Fermo conquista il palio 2016 al termine di una manifestazione che è stata anche una bellissima esperienza. Un appuntamento che ha sfumature competitive e di promozione territoriale, come la cena del venerdì sera con prodotti tipici del Fermano”. Davanti al drappo orgogliosamente esposto, è Alberto Scarfini, assessore comunale allo Sport a comunicare la vittoria del Palio dell’amicizia (Palio de l’Amitié) svolto all’ippodromo della Costa Azzurra (Hippodrome de la Côte d’Azur), a Cagnes Sur Mer, in Francia, vicino Nizza. Il driver Marco Smorgon in sella a Smorghy e Bar, cavallo abbinato al capoluogo e non certo il favorito, ha vinto la gara con un buon vantaggio sul secondo classificato. Un appuntamento cui era presente anche il Comune di Magliano di Tenna, rappresentato in conferenza stampa dal vicesindaco Fabrizio Vitali: “La vittoria all’ultima edizione del Palio dei Comuni svolta all’ippodromo San Paolo di Montegiorgio ci ha permesso di essere presenti in Francia, dando una visibilità internazionale al nostro piccolo paese. Siamo stati ospitati molto bene”.
20160913_110316Très bien – esordisce il sindaco Paolo Calcinaro commentando una notizia – bella e inaspettata che ha dato una diffusione incredibile al nome e al logo di Fermo. L’ippodromo di Cagnes Sur Mer è, infatti, il secondo più grande del paese transalpino ed era strapieno a segnalare la cultura che c’è dietro la corsa dei cavalli. Bisognerà lavorare per riportare la delegazione della Cavalcata dell’Assunta in Francia”. Dopo un pensiero alle vittime dell’attacco terroristico sulla promenade della vicina Nizza, il sindaco Calcinaro ha anticipato che “a fine ottobre il sindaco di Cagnes Sur Mer, Louis Nègre, senatore della repubblica francese verrà a Fermo per consolidare l’amicizia nata al Palio dei Comuni di Montegiorgio e ampliarla anche in altri campi, assieme al direttore dell’ippodromo”.
Oltre alla soddisfazione per la vittoria, Maurizio Piergallini, presidente del Comitato Palio dei Comuni, città di Fermo ha sottolineato come ci sia stato un impegno sul piano della comunicazione turistico-enogastronomica. “Grande apprezzamento dagli ospiti internazionali tra cui svedesi e belgi oltre ad altre delegazioni italiane, è stato espresso per la cena di gala il venerdì sera al Grand Prix du Department 06, con maccheroncini di Campofilone e vini, passerina e pecorino, del Fermano. Quattro le ore di diretta sulla tv francese con differite sugli schermi di canali satellitari italiani e svedesi, concluse con la vittoria di Marco Smorgon al termine di una corsa perfetta col tempo di 1’12”3. Evidentemente – ha commentato Piergallini – la giubba dai colori giallorossi ha dato una spinta ulteriore al driver”. Ad assistere alla vittoria in Francia anche Manfredo Merli, dello stesso comitato, che ha dichiarato: “Siamo pronti alla prossima edizione del Palio dei Comuni sul tracciato di Montegiorgio e speriamo nella vittoria del sesto drappo”. “L’organizzazione è già in moto” ha fatto sapere Franco Alessandrini, responsabile marketing e comunicazione dell’Ippodromo San Paolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X