facebook rss

Caso risolto in 24 ore:
la Trasfer riattiva le tariffe agevolate

mercoledì 14 settembre 2016 - Ore 20:09
Print Friendly, PDF & Email
Fabiano Alessandrini, segretario PD Sant'Elpidio a Mare

Il presidente Trasfer, Fabiano Alessandrini

Un disguido durato solo poche ore, quello legato alla sospensione dei titoli di viaggio a tariffe agevolate. Oggi pomeriggio, infatti, è arrivata una nota della Trasfer con cui si chiarisce la situazione. E a seguito della quale l’utenza, soprattutto quella parte che deve usufruire proprio delle tariffe agevolate, può tirare un sospiro di sollievo. “La Trasfer comunica alla gentile utenza che, a seguito dell’impegno formale assunto dall’assessore regionale Angelo Sciapichetti di integrare, in sede di assestamento di bilancio 2016, il fondo per le agevolazioni tariffarie con ulteriori risorse finanziarie, è stata regolarmente riattivato il servizio di vendita dei relativi titoli di viaggio“. Tutto, si diceva, si è consumato nell’arco di 24 ore. Di ieri infatti la nota proprio della Trasfer con cui si comunicava la sospensione delle tariffe agevolate. “La Trasfer comunica alla gentile utenza che, con vivo rammarico, è stata sospesa l’emissione di titoli di viaggio a tariffa agevolata. Tale decisione, contraria alla nostra volontà – si leggeva nella nota della Trasfer – è frutto dell’esiguità dei fondi messi a disposizione quest’anno dalla Regione Marche per sostenere la mobilità delle fasce socialmente deboli. Ci auguriamo che la Regione Marche integri al più presto la dotazione finanziaria del fondo”. Da lì a pochi minuti la puntualizzazione dell’assessore Sciapichetti: “La Regione provvederà in sede di assestamento di bilancio 2016 a integrare il fondo per le agevolazioni tariffarie con ulteriori risorse finanziarie rispetto a quelle stanziate con la delibera di giunta 1010 del 29 agosto. Si chiede pertanto (alle aziende a cui è rivolto il provvedimento, tra cui la Trasfer) di assicurare la continuità della vendita dei titoli di viaggio agevolati sulla base dei criteri stabiliti con delibera 1010 del 2016” con commento del presidente Trasfer, Fabiano Alessandrini: “Sono soddisfatto dell’intervento. Era un atto a mio avviso doveroso a sostegno delle famiglie meno abbienti”. E oggi il rincuorante “nero su bianco”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X