facebook rss

La solidarietà passa anche dalla pizza: Marcello d’Erasmo tra i bambini di Arquata

giovedì 15 settembre 2016 - Ore 11:43
Print Friendly, PDF & Email

marcello-derasmo-arquata2

 

di Alessandro Giacopetti

Il titolare della pizzeria Mamma Rosa a Valdaso di Ortezzano, ha voluto realizzare un gesto di concreta solidarietà verso le popolazioni colpite dal recente terremoto. Reduce dal campionato mondiale di pizza napoletana che si è svolto nel capoluogo campano, il campione del mondo della pizza 2012, Marcello d’Erasmo, si è recato a bordo del suo camioncino ad Arquata del Tronto, uno dei comuni duramente colpiti dal sisma. Un furgone opportunamente modificato e adibito a sfornare e vendere pizze napoletane che è stato accolto con entusiasmo dai bambini e ragazzi del comune in provincia di Ascoli Piceno.
Con lui anche l’assessore regionale Anna Casini e il sindaco Aleandro Petrucci. Un gesto apprezzato soprattutto dai più piccoli, che arriva in vista della riapertura delle scuole e dimostra come ciascuno con le proprie possibilità possa realizzare piccoli gesti di vicinanza che contribuiscano a riportare allegria e momenti di normalità, migliorando la vita quotidiana di famiglie in difficoltà. Nell’aria c’è anche la possibilità di ripetere la visita a sorpresa.

marcello-derasmo-arquata1


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X