facebook rss

“Studiate e coltivate le vostre amicizie”, Calcinaro e la giunta comunale
in visita alle scuole cittadine

giovedì 15 settembre 2016 - Ore 17:36
Print Friendly, PDF & Email

»

“Che quello di oggi non sia solo il primo giorno di scuola ma anche l’inizio del percorso della vostra vita, fatta di apprendimento ma anche di amicizie belle, come è successo a me. E allora buono studio a tutti”. Così il Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro nel rivolgersi, in particolare, alle prime classi dei tre ISC cittadini cui ha fatto visita nel giorno dell’avvio dell’anno scolastico per esprimere la vicinanza dell’Amministrazione Comunale e della città, soprattutto per incoraggiare gli studenti già dal primo giorno. Anche la Giunta Comunale si è recata in visita nelle scuole della città.

l

l

In particolare, il primo cittadino, insieme al consigliere comunale Cristian Falzholger, ha fatto tappa, ricevuto dalle Dirigenti Scolastiche, alle medie “U. Betti” (dove ha incontrato gli studenti delle prime classi), “Fracassetti-Capodarco” (dove ha consegnato i diari della legalità, realizzati dagli alunni) e “Da Vinci-Ungaretti” (dove è stato accolto con l’inno della scuola), mentre gli assessori hanno visitato Infanzia e Primaria dei tre ISC nell’intero territorio comunale.

Alla Scuola Media Betti (interessata da alcuni interventi in fase di completamento), il Sindaco ha anche voluto fornire notizie sulle attuali condizioni degli edifici scolastici cittadini dopo il terremoto dello scorso 24 agosto: “abbiamo sempre tenuto sotto controllo gli edifici – ha detto – sopralluoghi sono stati fatti subito dopo lo sciame e i 32 plessi della Città sono stati controllati e monitorati (dal Personale dell’Ufficio Tecnico Comunale e da due tecnici esterni) ciascuno per ben tre volte. Non ci sono stati segni oggettivi ed evidenti dipendenti dal terremoto, ma la nostra attenzione sull’esistente è comunque costante. Quello che vedete oggi qui è anche il risultato di un’accurata indagine per ristrutturare gli stucchi della volta. Voglio ringraziare la compostezza dei fermani in questi giorni, ho sentito una città che in modo composto ha collaborato. La situazione verrà continuamente monitorata senza interrompere la continuità didattica”.

Complessivamente gli iscritti all’Anno Scolastico 2016-2017 nel Comune di Fermo sono, suddivisi per ISC: 956 (Betti), 1.183 (Da Vinci-Ungaretti), 1.285 Fracassetti-Capodarco.

V

V


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X