facebook rss

Semi frontale contro un camion cisterna carico di 200 litri di gasolio

martedì 20 settembre 2016 - Ore 11:12
Print Friendly, PDF & Email

incidente-1

di Maikol Di Stefano

Incidente stradale questa mattina attorno alle 10 lungo la strada provinciale Elpidiense, che da Sant’Elpidio a Mare scende fino a Porto Sant’Elpidio. Più esattamente in Via San Filippo, all’incrocio Acqualato. Secondo una prima ricostruzione un Maggiolino Volkswagen nero, con alla guida una donna R.D. 61 anni di Sant’Elpidio a Mare, è entrato in collisione, con un camion che trasportava una cisterna piena  di 200 litri di  gasolio.  Alla base dell’incidente ci sarebbe, secondo le prime ipotesi, una mancata precedenza. Un urto quanto mai violento tanto da distruggere la parte anteriore destra della macchina. L’autista del camion, F.S. le sue inziali, 55 anni di Rimini, ha azzardato una manovra per evitare il frontale, coinvolgendo così solo la parte laterale anteriore del veicolo.  Nell’impatto è anche esploso l’airbag del lato passeggero. La 61enne è rimasta ferita . Il primo a soccorrerla è stata l’autista stesso che l’ha trovata riversa a terra. Poco dopo è arrivato anche il marito della signora. Guidatrice che è stata trasportata dai volontari della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, intervenuti insieme ai sanitari del 118, al pronto soccorso del Murri di Fermo. Inizialmente classificata come codice rosso, dunque pericolo di vita, le condizioni della guidatrice sono migliorate. Per lei un trauma toracico dovuto all’esplosione dell’airbag del lato passeggero. A preoccupare è stata anche la cisterna carica di  ben 200 litri di carburante altamente infiammabile. L’urto con la macchina è avvenuto proprio vicino ad uno dei serbatoi del mezzo pesante. Sul posto i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza il veicolo controllando ogni dettaglio per scongiurare qualche eventuale perdita. Sul posto due pattuglie della polizia municipale per i rilievi e il controllo del traffico.

incidente-4

incidente-3

incidente-2

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X