facebook rss

Boom di turisti a Fermo:
+ 16 mila presenze, ecco le cifre

mercoledì 21 settembre 2016 - Ore 13:31
Print Friendly, PDF & Email

calcinaro

di Alessandro Giacopetti

Un’estate da record, almeno per quanto riguarda le presenze turistiche nel comune capoluogo di provincia. A fornire i dati è l’assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Fermo, Francesco Trasatti, che sottolinea il trend di crescita: “Erano 39 mila nel 2013, 50 mila circa nel 2014 e 2015, ed ora, ancor prima di fine anno, sono già 16 mila in più quelli che si sono recati nelle strutture museali della città”. Il sindaco Paolo Calcinaro lo definisce “Un oggettivo frutto derivante dalla ricerca di un obiettivo fortemente voluto. Stiamo andando nella direzione giusta per rendere Fermo una città culturale di livello europeo. Purtroppo abbiamo avuto un calo nei giorni immediatamente successivi alla scossa recente di terremoto”.
trasatti francesco
Sono 8000 gli stranieri nel periodo tra marzo e agosto 2016 – prosegue nel dettaglio il vicesindaco Trasatti – con presenze da nord Europa come Norvegia, Svezia, Olanda e Francia e dal nord America, come Canada e USA. 7000 le presenze certificate a bordo dei trenini, sia quello che fa il giro del centro storico, che quello che percorre il lungomare di Fermo e Porto San Giorgio”.
La biblioteca civica “Romolo Spezioli”, inoltre ha ospitato 5000 persone tra luglio e agosto. Relativamente ai depliant cartacei si passa dagli 8000 distribuiti nel 2015 ai 17 mila del 2016. Le 5000 guide turistiche, distribuite anche lo scorso anno, sono già esaurite e attualmente in ristampa.
“Sono soddisfatto perché non ho più sentito la lamentela relativa alla mancata pubblicizzazione degli appuntamenti organizzati a Fermo – ha affermato ancora Trasatti – e ricordo come nel nuovo sito internet del Comune, presentato pochi giorni fa, ci sia in home page il calendario degli appuntamenti, continuamente aggiornato”.
La maggiore attività ed interazione dei social e della pagina Facebook “Visit Fermo” è evidente nei dati relativi ai primi otto mesi dell’anno in cui sono andati molto bene i post relativi alla Notte delle Meraviglie, al video relativo alla Biblioteca “Spezioli”, all’open-day del Rubens e agli appuntamenti natalizi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X