facebook rss

Mezza Maratona, Andrea Falasca sbaraglia i rivali

PORTO SAN GIORGIO - Secondo Luigi Listorti, terzo Luca Coppari. Deborah Toniolo arriva sul traguardo con la figlia di 4 anni, in una mattinata di sport e sorrisi
domenica 25 settembre 2016 - Ore 10:36
Print Friendly, PDF & Email
mezza-maratona

Andrea Falasca Zamponi taglia per primo il traguardo

di Cristina Donati e Giorgio Fedeli

Oltre seicento i partecipanti della prima edizione della Mezza Maratona del Piceno, che stamattina si sono dati appuntamento sul lungomare di Porto San Giorgio per una gara che ha appassionato e coinvolto il numeroso pubblico presente. Quasi 400 i partecipanti alla 21 e alla 10 chilometri. I restanti 200 si sono divisi tra il Party con Noi tra passo libero e Nordic walking.

015c3760-4a1c-4f82-9f8e-792c3aef0a78

La partenza

Ad avere la meglio, nella Half Marathon, Andrea Falasca Zamponi dell’Atletica Recanati, arrivato primo con il tempo di 1:11:11 davanti a Luigi Listorti (1:16:27), della Ads Podistica Montegranaro e Luca Coppari (1:17:46), della Atletica Jesi, terzo classificato. Prima classificata tra le donne, Cristina Marzoni dell’Atletica Potenza Picena. La campionessa Deborah Toniolo, invece, è arrivata al traguardo accompagnata dalla figlia Giorgia che proprio oggi compie 4 anni. Con il suo, sul lungomare Gramsci, tanti altri volti noti dello sport come Laura Fogli, Danilo Goffi, Denis Curzi e Giacomo Leone, ultimo italiano a vincere la Maratona di New York. Tanti anche i politici locali, tra partecipanti e non. Su tutti il sindaco Nicola Loira, la vicepresidente del consiglio regionale, Marzia Malaigia, l’assessore allo sport Valerio Vesprini, il consigliere provinciale Massimo Silvestrini, l’assessore allo sport di Porto Sant’Elpidio, Milena Sebastiani, l’ex sindaco Andrea Agostini e l’ex consigliere comunale sangiorgese Domenico Cognigni. A vigilare sugli atleti e non, la Croce azzurra di Porto San Giorgio e l’automedica della Croce verde di Fermo. Tutti ai blocchi di partenza alle 9. Ma prima un minuto di silenzio per omaggiare la memoria dello scomparso Egidio Lattanzi, patron della Maratona del Piceno-Fermano. e poi via, in un percorso che dal Comune sangiorgese è arrivato fino al porto e poi direzione nord fino al camping le Mimose di Porto Sant’Elpidio. E di nuovo verso sud con l’arrivo, sempre sul lungomare Gramsci. “E’ stata una bellissima giornata di sport ricordando anche Lattanzi che ha fatto nascere la Maratona del Piceno Fermano – il commento di Vesprini – che bella anche la sinergia tra Comuni, tutto a vantaggio del territorio e della sua promozione“. Oltre 600 i partecipanti, si diceva, provenienti da tutta Italia, e anche dall’estero con un nutrito gruppo di atleti arrivati da Varpalota (Ungheria). “E’ emozionante vedere la nostra città, che tanto si presta a simili competizioni che infatti sono cresciute di numero negli ultimi anni, così viva e colorata. Ringrazio l’organizzazione per tutto questo“. “Io non lo chiamerei memorial perché è stata una giornata davvero viva” le parole di Malaigia. “Una manifestazione perfetta, riuscitissima che promuove il nostro territorio” il commento di Silvestrini. 

56ba7e06-af15-44c5-ab18-c865b5c06f81

Luigi Listori, secondo classificato

Luca Coppari, terzo classificato

10db2e69-fece-4d1a-8789-21482aaeba08

Deborah Toniolo con Bruno Andreani

 

2e77c483-adaa-4674-8bfa-ca837c22acd1

La due volte vicecampionessa europea, Laura Fogli con Milena Sebastiani

b8bf7fb4-b5ac-4389-92f6-f20f109a2023

La Croce azzurra

38443520-bf19-44d0-b05f-2a97483e3bd2

da sin Loira, Sebastiani, Fogli, Vesprini

equipaggio croce azzurra porto san giorgio

9baf668c-b364-43e3-a516-07c7cd3a5015

La vicepresidente del Consiglio regionale, Marzia Malaigia

 

b96a682c-a7ff-4aec-b58d-22e55131a443

Un passaggio della competizione in viale della Vittoria

ffe0a2f7-8f71-4b7d-a435-72db363afcbf

Domenico Cognigni

14462807_1085820538199252_280138600684429904_n

83bdf254-a652-4e5b-8969-b9cb167cb59b

e6575121-4c7a-469a-8ee1-15cc6b07b2c3

f0a0c95b-a153-4512-bed8-d0ea2dbfa875

abf47d45-fa38-4a53-aea5-400a9605108b

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X