facebook rss

Poderosa Pallacanestro e Scuola Basket, a voi la stagione 2016/17

MONTEGRANARO - L'appello della società alla gente accorsa in piazza Mazzini: "Serve la vostra presenza con calore e trasporto per una stagione che punti in alto"
domenica 25 settembre 2016 - Ore 19:11
Print Friendly, PDF & Email

presentazione-pederosa

MONTEGRANARO – Una piazza Mazzini gremita da centinaia tra adulti e bambini ha salutato con grande calore la Poderosa Pallacanestro Montegranaro e  la Scuola Basket Montegranaro, che hanno presentato l’attività della stagione 2016/17 partita da qualche settimana.

Sorrisi, abbracci, musica e gli sketch degli artisti del Veregra Street hanno fatto da cornice ideale al via della nuova stagione, che per la prima squadra scatterà a tutti gli effetti domenica prossima con la trasferta di Bisceglie.

Condotta dal giornalista Raffaele Vitali, la serata si è aperta alle 18.00 con i saluti istituzionali degli assessori comunali Endrio Ubaldi e Giacomo Beverati per poi lasciare spazio alla presentazione di tutte le squadre del settore giovanile gialloblù, dal minibasket all’Under 20, vivaio guidato dal nuovo responsabile Alfonso Di Marco. “Tra i 90 bambini del minibasket e i circa 60 del settore agonistico arriviamo a numeri importanti – ha sottolineato Di Marco – e stiamo cercando di crescere ancora. L’ambiente che vogliamo creare è ludico ma con competenza. Deve esserci la componente del divertimento, la cura dell’aspetto motorio e poi farli innamorare del basket. Vogliamo cercare di ampliare sempre di più il bacino da cui attingere e in questo senso vanno lette le collaborazioni con i centri di Morrovalle e Sant’Elpidio a Mare e con le società di Fermo, Monte Urano e Porto San Giorgio. Tre anni fa avevamo 25 bambini, la crescita è evidente”.

In corso d’opera è arrivata anche la prima squadra, di rientro dall’amichevole disputata a Jesi contro la Aurora, e subito catapultata in scena appena dopo le parole del vicepresidente Riccardo Bigioni e dell’amministratore delegato Ronny Bigioni. “Andiamo fieri del lavoro fatto con la Scuola Basket e siamo orgogliosi, per fare un nome, dell’approdo di un nostro ragazzo, Simone Barbante, nel giro della Nazionale e ad una società importante come Treviso – ha ricordato Riccardo Bigioni – tornando alla Prima squadra, ripartiamo da una stagione stupenda chiusa, purtroppo, fuori dalla A2 a causa di un regolamento non giusto. L’amarezza c’è stata ma ora siamo ancora più carichi per andare a caccia di quello che questa società e questa città penso meriti. Abbiamo voluto presentare la squadra qui in piazza per ribadire che questa è la squadra di Montegranaro e che per raggiungere obiettivi importanti serve unità e un pubblico che ci supporta e ci dà la benzina per andare avanti. Costruire una squadra con tutte le peripezie di questa estate è stato difficile, ma pensiamo di aver allestito una formazione di alto livello, che si potrà giocare fino in fondo la possibilità di arrivare all’obiettivo. C’è un bel mix di giovani ed esperti, possiamo fare bene”. Gli fa eco il fratello Ronny Bigioni: “Il mio appello lo rivolgo a tutta la città: seguiteci, stateci vicino già a partire dalla prima partita in casa, quella del 9 ottobre contro Valdiceppo.  Abbonatevi, seguiteci, venite al palazzetto. Fateci sentire il calore di Montegranaro”.

Dopo la sfilata di giocatori e staff, chiusa dal boato che ha accolto il neo capitano Giorgio Broglia, la festa si è spostata nella sede dell’associazione Granarium, sempre in piazza Mazzini, per un rinfresco a base di pizza, panini e patatine che si è mescolato al “Mercatino delle Tipicità”, in corso nella serata nel centro storico veregrense.

 

presentazione-poderosa-2

bagno-di-folla-poderosa

presentazione-poderosa-3

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X