facebook rss

Tulli: “Pieno appoggio all’interrogazione del Movimento 5 Stelle sul caso Emmanuel”

martedì 27 settembre 2016 - Ore 17:10
Print Friendly, PDF & Email

 

Consiglio comunale Fermo 2

Gianluca Tulli

Gianluca Tulli

“La città va difesa con forza ed ovunque dall’infamante accusa cucitagli addosso nelle settimane successive al fatto, in attesa che la magistratura e la giustizia, faccia piena luce su quanto realmente accaduto e di conseguenza commisurando la giusta pena a chi ha commesso il reato”.  Così il consigliere civico di Fermo Libhera Gianluca Tulli entra nel dibattito politico in merito all’interrogazione presentata dal Movimento 5 Stelle per la tutela dell’immagine di Fermo e duramente contestata da Massimo Rossi (leggi l’articolo).

“E’ inaccettabile – scrive Tulli –  la strumentalizzazione fatta da una parte della politica locale e addirittura dal governo centrale (e qui bisognerebbe aprire un altro capitolo a quale scopo è stata fatta), mobilitando le più alte cariche dello stato a meno di 48 ore dall’accaduto, arrivando a delle conclusioni prima degli inquirenti.
Chi oggi ritiene ignobile l’interrogazione in oggetto, evidentemente non ha a cuore l’immagine della città da sempre contraddistinta per il suo senso di accoglienza, ospitalità e cultura verso il prossimo, ma lo fa solamente per legittime convinzioni ideologiche ed allora ancora una volta si cade nella strumentalizzazione. A questo punto ci aspettiamo dal sindaco e dalla sua maggioranza una presa di posizione forte e chiara a difesa di Fermo e non la reazione debole che si è avuta nei giorni successivi all’accaduto”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X