facebook rss

Chiusura del ‘900, Senzacqua:
‘L’amministrazione, per rifare la piazza,
ha desertificato il centro’

PORTO SAN GIORGIO - Il coordinatore comunale della Lega nord: "Cosa deve fare di più un'amministrazione per essere mandata a casa? Noi della Lega crediamo che sia sufficiente quello che hanno fatto"
sabato 7 gennaio 2017 - Ore 20:24
Print Friendly

Fabio Senzacqua

Sulla chiusura, da lunedì, del bar di piazza Matteotti (leggi l’articolo) interviene il coordinatore comunale della Lega nord, Fabio Senzacqua: “Per costruire i recinti hanno fatto scappare tutti gli animali. Sembrerebbe una barzelletta,  ma questa è la metafora triste di Porto San Giorgio. Con un nuovo recinto, la piazza, ancora da ultimare, già non un animale, le persone, a popolarlo. Se gli animali non ci sono più, si chiudono abbeveratoi e mangiatoie. E il recinto bianco e lucente, risplende di luce propria. Ecco cosa è rimasto a Porto San Giorgio: una piazza che assume le sembianze di un fantasma, per una città dai connotati post bellici che a ricostruzione in via di ultimazione è in attesa del rientro degli evacuati. Nessuna guerra però, nessun rientro, solo desolazione. Ma il pastore che lascia scappare gli animali ,che si ritrova un bel recinto, cosa se ne fa? Se lo tiene nei ricordi quando avrà cambiato lavoro. Metafore a parte, è con profonda tristezza che oggi veniamo a conoscenza della chiusura del ‘900, cuore pulsante del centro cittadino.

La stessa tristezza che mi ha avvolto quando, qualche giorno fa in pieno periodo festivo, mezz’ora dopo la mezzanotte mi sono recato in piazza con amici di Civitanova per bere qualcosa. E l’unica attività aperta era il kebab vicino alla stazione. Far morire un centro cittadino per incapacità conclamata equivale a far morire l’intera città. Chiedo ai sangiorgesi cosa deve fare una amministrazione per meritare di essere mandata a casa? È sufficiente?Noi della Lega crediamo di sì. Prima che sia veramente troppo tardi, alle prossime elezioni mandiamo a casa il “pastore disattento” e coloro che insieme a lui avrebbero dovuto vigliare affinché gli animali non fuggissero. Perché un recinto senza animali, per quanto bello lo si voglia vedere, non è nient’altro che un recinto inutile”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X