facebook rss

Dramma in zona Conceria,
anziana muore investita
da un camion in retromarcia

lunedì 9 gennaio 2017 - Ore 19:08
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Paoletti

A distanza di sei giorni, un nuovo dramma sulle strade del Fermano che vede vittima un pedone.  Questa volta la tragedia si è consumata nel quartiere Conceria a Fermo, nei pressi del bar Magic Cafè, più esattamente nel piazzale dietro l’ex conceria, lungo una strada secondaria. Erano circa le 18.15 quando una donna è stata investita da un camion. Secondo primi racconti, al vaglio della polizia municipale, la vittima, un’anziana signora Graziella Biancucci, di 75 anni residente a poca distanza dal luogo dell’incidente, stava camminando quando il mezzo pesante l’avrebbe investita mentre faceva retromarcia. Il conducente del camion, V.O. le sue iniziali, non si sarebbe accorto della presenza della signora, rendendosi conto solo in un secondo momento del dramma avvenuto.   Sul posto è stato quanto mai tempestivo l’intervento della Croce Verde di Fermo che ha fatto il possibile per rianimare la signora, purtroppo invano. Il luogo dell’incidente è stato delimitato dagli uomini della Municipale di Fermo per consentire tutti i rilievi del caso.

La città di Fermo piange una nuova vittima della strada a soli 6 giorni dal drammatico incidente lungo la strada provinciale di San Marco alle Paludi che ha visto una 77enne del posto, la signora Maria Sbattella,  perdere la vita investita da un’auto a pochi metri da casa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X