facebook rss

Le chiedono di controllare
le carte della pensione
e le rubano oro e soldi

PORTO SANT'ELPIDIO - Mentre uno dei due malviventi ha distratto l'anziana, l'altro ha frugato in camera da letto. Poi via a far perdere le loro tracce. Indagano i carabinieri
venerdì 13 gennaio 2017 - Ore 00:21
Print Friendly, PDF & Email

Hanno suonato alla porta e poi, quando quell’anziana ha aperto, con modi affabili e gentili le hanno chiesto di poter verificare alcune carte relative alla sua pensione. Con questa scusa due uomini, nei giorni scorsi, sono riusciti a sgattaiolare all’interno dell’appartamento di un’anziana, a Porto Sant’Elpidio. E mentre il primo, continuando nella menzogna, ha intrattenuto la donna spulciando la documentazione sulla sua pensione, il secondo si è intrufolato nella camera da letto. E in men che non si dica si è messo in tasca oro e gioielli per un valore di circa 3mila euro. Poi con un cenno quasi impercettibile ha comunicato al complice di aver ultimato la sua “missione”. E così entrambi hanno salutato la donna e se ne sono andati. Solo a quel punto l’anziana, tornata in camera da letto, si è accorta di essere stata derubata. Immediata la chiamata al 112 con i carabinieri a precipitarsi a casa della vittima per iniziare la caccia alla coppia di ladri. Ma quando i militari dell’Arma sono arrivati sul posto, dei due malviventi non c’era più traccia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X