facebook rss

Disordine Oltre il Teatro e Itet: due realtà per un progetto indimenticabile

FERMO - Da lunedì 9 a sabato 14 gennaio, gli studenti del Carducci Galilei hanno avuto l’opportunità di partecipare a lezioni di musical riuscendo con successo a superare timidezze e piccoli ostacoli
sabato 14 gennaio 2017 - Ore 13:14
Print Friendly


Il fascino e la bellezza del teatro colpiscono ancora. L’associazione “Disordine, Oltre il Teatro” è sempre più promotrice di quest’arte davvero unica e coinvolgente. Ultimo ad essere conquistato (ma solo in ordine di tempo) è l’Istituto Tecnico Statale Economico Tecnologico G.B. Carducci – G. Galilei (I.T.E.T.) di Fermo, coordinato dalla preside Cristina Corradini. Quest’ultima, puntando sempre al meglio per gli studenti che è chiamata ad educare e coordinare, si è lasciata coinvolgere dall’entusiasmo e dalla professionalità di ‘Disordine’ (nelle persone del regista Diego Gini e da alcuni giovani del cast) proponendo agli studenti una settimana di approfondimento (recupero e potenziamento) davvero unica ed indimenticabile che ha visto il musical al centro come educazione al linguaggio del corpo ed alla dizione. 

Da lunedì 9 a sabato 14 gennaio, gli studenti del primo e del secondo biennio hanno avuto l’opportunità di partecipare a lezioni di musical riuscendo con successo a superare timidezze e piccoli ostacoli, realizzando le coreografie di alcuni pezzi del musical “Thank You for the Music”, presentato più volte dall’ass. “Disordine” nei teatri della zona registrando un enorme successo. Questa mattina (sabato 14) gli studenti sono “andati in scena” presentando il frutto del loro lavoro: coreografie belle e convincenti, testi cantati live in inglese, tanta energia a coinvolgere i presenti. Davvero un successo per i giovani e per l’I.T.E.T. stesso.

“Sono davvero felice di quello che ho potuto vedere questa mattina – commenta Giuseppe Lupoli, responsabile organizzativo dell’ass. Disordine, Oltre il Teatro – Ringrazio la preside, prof.ssa Corradini per averci coinvolto in questo progetto: con lei ci siamo conosciuti la scorsa estate (2016) quando, da ex studente, mi sono trovato a presentare la Festa dei Diplomi della scuola; questa occasione ci ha permesso di ritrovarci adesso e di far incontrare l’energia positiva del teatro e del musical con la proposta educativa e seria dell’Itet: il risultato è stato indescrivibile”. Un passo avanti nella proposta educativa rivolta ai giovani; un nuovo successo per Disordine, Oltre il Teatro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X