facebook rss

Nove anni dopo Sant’Elpidio a Mare
festeggia il ritorno
della Contesa del Pallino

SANT’ELPIDIO A MARE – Riproposizione della manifestazione dal 21 al 28 gennaio con la novità della partecipazione di tutto il territorio comunale con le Delegazioni Foranee
sabato 14 gennaio 2017 - Ore 14:06
Print Friendly

Il sindaco Alessio Terrenzi

Torna la Contesa del Pallino, la sfida di bocce tra le Contrade Storiche e, novità di quest’anno, le Delegazioni Foranee della Contesa del Secchio. L’Assessore allo Sport, Matteo Verdecchia, dopo nove anni di stop della manifestazione, ha inteso riattivare la vecchia tradizione che vedeva affrontarsi, a quell’epoca, solo le Contrade Storiche. Da quest’anno si ripropone la stessa iniziativa con una novità: la partecipazione di tutto il territorio comunale attraverso la partecipazione delle Delegazioni Foranee. “Sono soddisfatto di aver messo tutti insieme e di poter promuovere questa iniziativa anche attraverso una delle società sportive più attive in Città, la Bocciofila Elpidiense – dice Verdecchia – la sfida garantirà un bellissimo spettacolo agonistico di rilevanza regionale”.

“La manifestazione era stata avviata venti anni fa per volere dell’Ente Contesa e della Bocciofila Elpidiense – dice il Presidente dell’Ente Contesa, Alessandra Gramigna – il suo ritorno prevede, però, degli aggiornamenti in merito al regolamento, che garantiranno un equilibrio tra le varie parti in gara. Potranno, infatti, comporre le squadre solo giocatori tesserati FIB (Federazione Italiana Bocce) obbligatoriamente un giocatore dovrà essere residente nella zona di Contrada/Delegazione, il secondo, comunque, nel territorio di Sant’Elpidio a Mare fatta eccezione per la squadra della Delegazione del Porto di Porto Sant’Elpidio e a tal proposito ringraziamo l’Assessore allo Sport Milena Sebastiani per la collaborazione. La promozione di questa iniziativa è importante soprattutto per riprendere un rapporto diretto con l’Associazione Sportiva Bocciofila Elpidiense, che conta al suo interno un notevole numero di tesserati e permette alla Contesa di essere presente nelle molteplici iniziative che si svolgono nel territorio. Un particolare ringraziamento va all’Assessore Verdecchia e al Presidente Alberto Spreca che hanno fortemente voluto ripristinare l’iniziativa, a tutte le componenti della Contesa del Secchio che hanno visto in questo evento una possibilità di condividere un momento di carattera sia sportivo che aggregativo”.

Il programma prevede sabato 21 gennaio il sorteggio di gara, ore 15.30. Lunedì 23 e martedì 24 fase eliminatoria ore 21.30, giovedì 26 e venerdì 27 gennaio semifinali, finali e premiazioni. Sabato 28 gennaio giornata dedicata alla Mini Contesa del Pallino dalle ore 15.30. Inoltre, domenica 29 gennaio si terrà il V Memorial “Andrea Michelini”, trofeo Alessio Imballaggi, gara regionale a coppia.

“Accolgo con grande soddisfazione in ritorno di una iniziativa che ha caratterizzato il nostro passato – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – e che va ad arricchire gli appuntamenti proposti nel nostro territorio. Una iniziava corale che vede partecipe tutto il territorio e che coinvolge giocatori di tutte le età grazie anche alla Contesa del Pallino dedicata ai più piccoli. Ringrazio la Bocciofila Elpidiense per aver ripreso con entusiasmo questa tradizione e l’Ente Contesa per l’organizzazione, le Contrade e le Delegazioni per aver condiviso l’iniziativa”.

Squadra detentrice del trofeo ottenuto con la vittoria nell’ultima edizione è la Contrada Cavaliera Sant’Elpidio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X