facebook rss

Prima e Seconda categoria,
tutti i risultati del week end

CALCIO - In Prima, disastro nel girone C ma nel raggruppamento D il Montottone ferma la capolista Castignano, colpo gobbo del Montegranaro in casa della Pinturetta, Palmense e San Marco vincono, finisce in parità il derbissimo fra Monsampietro e Grottese
sabato 14 gennaio 2017 - Ore 19:14
Print Friendly

Edoardo Niccolini, classe ’92, attaccante del San Marco Servigliano

In Seconda Categoria, nel girone E, Rapagnano si ferma ancora, tornano a vincere Casette d’Ete e Vigor Sant’Elpidio. Nel girone G continua l’eterna lotta fra Petritoli e Piane di Montegiorgio. Nel giorne H sconfitta di misura per l’Amandola.

 

PRIMA CATEGORIA

 

Girone C

Fortitudo Fabriano – FRANCAVILLA (4-1): Non basta la rete di Veroli ad evitare la nona sconfitta stagionale agli uomini di Del Bello, che restano sempre più soli in fondo alla classifica.

Monteluponese – ELPIDIENSE CASCINARE (2-0): I calzaturieri non riescono nell’impresa di strappare punti in casa della capolista. Gli elpidiensi restano comunque a soli tre punti dalla zona playoff.

 

Girone D

Castignano – MONTOTTONE NG (1-1): Il Montottone riesce a portar via un punto preziosissimo in casa della capolista Castignano. Di Scotucci la rete che vale il punto esterno.

MONSAMPIETRO – GROTTESE (1-1): Carca per i padroni di casa, Verducci per gli ospiti e alla fine il derby salvezza finisce in parità. Un punto che scontenta entrambe, risucchiate al penultimo posto dopo la vittoria del Montegranaro.

PALMENSE – Montalto (3-2): Seconda vittoria consecutiva per la Palmense, che torna così in zona playoff. Di Raffeli, Rosetti e Iacopini le tre reti che stendono la vice capolista Montalto.

PINTURETTA – MONTEGRANARO (1-3): Colpo gobbo dei calzaturieri in casa della Pinturetta. I gialloblù, grazie alla doppietta di Moretti e al gol di Pistilli, prendono una bella boccata di ossigeno e raggiungono Monsampietro e Grottese al penultimo posto. Ai padroni di casa non basta la rete di Mancini, ma grazie agli altri risultati restano a soli tre punti dalla vetta.

SAN MARCO SERVIGLIANO – Offida (3-1): Il San Marco coglie il sesto risultato utile consecutivo e ora vede da vicino la zona playoff. A decidere l’incontro per i padroni di casa ci pensano Finucci e la doppietta del neo acquisto Niccolini.

 

SECONDA CATEGORIA

 

Girone E

MONTE&TORRE – RAPAGNANO (1-1): Finisce in parità il derbissimo fra Monte&Torre e Rapagnano, con gli ospiti che in sole due gare sono scivolati dal primo al sesto posto in classifica. I padroni di casa mettono un ulteriore tassello sulla strada salvezza. Di Matricardi per i locali e Conte per gli ospiti le reti che decidono la gara.

SANTA CATERINA – Europa (5-3): Stratosferica Santa Caterina, che per il secondo turno consecutivo si impone per 5 a 3 sull’avversario. Stavolta la manita, che vale il quinto posto, porta la firma di Strovegli, Giacinti, Fiumaroli, Torresi e Angelini.

Skorpion – CASETTE D’ETE (1-2): Dopo la sconfitta in chiusura d’anno, i calzaturieri tornano a centrare il successo e si portano al secondo posto in classifica, con tre punti da recuperare alla coppia di battistrada. Di Scarpeccio e Greci le reti che valgono i tre punti.

United Civitanova – FERMO (3-3): Pirotecnico pareggio fra i civitanovesi e Fermo. Il punto che mantiene i fermani in acque tranquille porta la firma di uno strepitoso Balestrieri, autore di una tripletta.

VIGOR SANT’ELPIDIO – TIRASSEGNO (3-0): Lattanzi, Gravina e Diomedi firmano il ritorno alla vittoria per gli elpidiensi, che salgono così in zona playoff. Per il Tirassegno invece arriva la nona sconfitta stagionale e ora i punti di vantaggio sulla zona playoff diminuiscono a due.

VIS FALERIA – San Claudio (2-1): La doppietta di Mozzorecchia regala il quinto risultato utile consecutivo ai rivieraschi, che provano ad allontanarsi il più possibile dai bassi fondi della classifica.

 

Girone G

Acquaviva – PETRITOLI (1-2): Dopo aver conquistato la vetta, il Petritoli non si ferma e la mantiene espugnando Acquaviva. Di Verdecchia e Colonnelli le reti che decidono la gara.

ALTIDONA – Cossinea (0-1): I rivieraschi escono sconfitti di misura fra le mura amiche, per gli arancioverdi ora la classifica inizia a farsi delicata, un solo punto li separa infatti dalla zona playout.

Agraria – BORGO ROSSELLI (0-0): Un pareggio a reti bianche quello che i sangiorgesi riescono a strappare in casa dell’Agraria. Un ottimo punto che consente al Borgo Rosselli di continuare a rincorrere la salvezza.

Valtesino – PIANE DI MONTEGIORGIO (1-4): Torna a vincere il Piane di Montegiorgio, che ora però veste il ruolo dell’inseguitrice, in quella che sarà una lotta testa a testa con il Petritoli. Di Sanda, doppio Vitali e Zucconi le reti dei tigrotti.

Mariner – MONTERUBBIANESE (5-1): Tracollo esterno per la Monterubbianese, che subisce la manita in casa della Mariner e scivola al sesto posto in classifica.

SPES VALDASO – Montefiore (2-3): Ai padroni di casa non basta la doppietta di Ortu per evitare la sconfitta. La Spes resta dunque penultima in classifica.

 

Girone H

AMANDOLA – Sporting Folignano (0-1): Inizia con una sconfitta di misura il nuovo anno dell’Amandola. Gli uomini di Pupi scivolano quindi fuori dalla zona playoff, che resta comunque un traguardo abbordabile.

 

Matteo Achilli

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X