facebook rss

Serie D, nel recupero
della quinta giornata
le conferme del vecchio anno

CALCIO A 5 - Dopo la kermesse dedicata alla Coppa Marche, il futsal locale è tornato in campo per l'esordio nel 2017 con la disputa del turno rinviato lo scorso novembre a causa del terremoto
sabato 14 gennaio 2017 - Ore 02:45
Print Friendly

 

Anno nuovo, abitudini vecchie. Avrà impostato su questo motto il ritorno in campo dei suoi mister Simone Brasili (foto), guida tecnica della Nuova Juventina, che nella serata di ieri ha messo a segno il 7 – 2 corsaro in casa del Futsal Fermo, valso la conferma in testa alla classifica a punteggio pieno. Approfittando del posticipo della gara della vice capolista Futsal Monturano, che giocherà non prima di lunedì sera contro il Rione Pace, il Futsal Montegranaro è salito al secondo posto regolando a domicilio per 8 – 5 il Campofilone.

Appena fuori dalla zona podio ecco il Capodarco Casabianca, che con il punteggio calcistico di 2 – 1 ha avuto la meglio sui confinanti sangiorgesi della Polisportiva Mandolesi. Macerata C5 ha imposto la legge interna per 6 – 4 al Freely Sport. Balzo in avanti del Futsal Sangiustese, lesto a superare in esterna il Wisy Calcio a 5 in un altro match avaro di marcature, 2 – 1. In coda, L’Altro Sport trattiene l’intera posta in palio sul terreno di gioco amico avendo ragione del fanalino di coda Porto Recanati per 5 – 3.

Classifica: Nuova Juventina 33, Futsal Montegranaro 24, Futsal Monturano 22, Capodarco Casabianca C5 e Macerata C5 a quota 17, Rione Pace e Futsal Fermo 16, Polisportiva Mandolesi 15, Futsal Sangiustese 14, Wisy Calcio a 5 e L’Altro Sport 11, Campofilone 10, Freely Sport 7 e Porto Recanati C5 chiude con 3 punti. Come sopra citato, Futsal Monturano e Rione Pace con una gara in meno.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X