facebook rss

Alla scoperta dell’Istituto Da Vinci-Ungaretti, quando la scuola è un’eccellenza del territorio

lunedì 16 gennaio 2017 - Ore 13:08
Print Friendly

 

“L’Istituto Comprensivo Da Vinci-Ungaretti è la scuola della continuità che lascia ai propri alunni due eredità durevoli, così come dice Hodding Carter, le radici per non dimenticare e le ali per volare”.  Sono le parole della dirigente Marinella Corallini che, nei giorni dedicati all’orientamento scolastico, spiega i punti di forza dell’Istituto Da Vinci-Ungaretti.

La dirigente Marinella Corallini

“Le radici – spiega la Corallini –  sono date dalla collaborazione con le famiglie, con le realtà del territorio per uno sviluppo armonico, integrale e integrato della persona ed anche per una conoscenza del territorio stesso nei suoi aspetti culturali, facilitanti e aggreganti, in una scuola che crea il senso di appartenenza con una identità
specifica che si connota e che connota la propria azione educativa. Le ali sono rappresentate dalle competenze degli studenti, dai loro apprendimenti, i loro risultati e
l’impatto più che positivo nella scuola secondaria superiore, dato che al termine della scuola secondaria di primo grado gli studenti si collocano nei risultati delle prove Invalsi sopra la media locale regionale e nazionale. Tutto ciò determina un inserimento nella società come individui, cittadini, professionisti per rispondere alle sfide di un mondo che cambia rapidamente, che richiede sempre più agilità mentale, competenze trasversali e un ruolo attivo di cittadinanza, e la conoscenza profonda delle lingue straniere”.

Una scuola modello in cui, spiega la dirigente: “Tutti gli insegnamenti sono coordinati e la progettazione didattica dei docenti trova la sua stella polare nei traguardi di sistema. I modelli pedagogici ed organizzativi tendono ad offrire: il massimo delle occasioni per motivare i giovani alla vita scolastica; il massimo sforzo per avvicinarli alla cultura dell’istruzione e per far acquisire loro il più elevato grado di profitto in tutte le discipline di studio; la massima attenzione alla formazione e alla “cura” di ogni alunno. Il nostro Progetto-Scuola è basato su: tempi lunghi, distesi, flessibili, approfondimenti disciplinari, attenzione alla manualità, espressività, corporeità, alla digitalizzazione degli apprendimenti, dando luogo allo sviluppo, al potenziamento delle competenze e della creatività. La scuola è un laboratorio: gli studenti sono immersi nei problemi che caratterizzano l’evoluzione disciplinare, ne ricercano e conquistano le soluzioni per arricchire il loro bagaglio culturale. “L’educazione

Il saluto del sindaco Calcinaro, del consigliere Falzolgher e della dirigente durante l’avvio dell’anno scolastico

nell’era digitale non pone al centro la tecnologia, ma i nuovi modelli di interazione didattica che la utilizzano – prosegue la dirigente Marinella Corallini – l’Istituto Da Vinci-Ungaretti si pone tra le 300 scuole innovative in Italia secondo l’indagine dell’Agenzia Ashoka Italia, per percorsi innovativi, educativi, per empatia, creatività, leadership, giochi di squadra, nuove metodologie didattiche ed uso del digitale”.

La scuola pone al centro l’alunno e l’originalità del proprio itinerario educativo e formativo, educa ad una cittadinanza unitaria e plurale nell’intreccio tra memoria e progetto, è comunità che accoglie ed include, costruisce competenze e consapevolezza nel vivere il presente.

Per conoscere in modo dettagliato le scelte progettuali, l’organizzazione, i servizi, le modalità di iscrizione, per gli alunni che faranno il primo anno dell’infanzia, il primo anno della scuola primaria e quello della Scuola Secondaria di I grado il personale docente sarà a disposizione secondo il seguente calendario, per maggiori informazioni è possibile visitare anche il sito internet:

SCUOLA DELL’INFANZIA – Assemblea informativa
Salvano Lunedì 16 gennaio 2017 Ore 18.00
P.Ete Martedì 17 gennaio 2017 Ore 18.00
San Claudio Mercoledì 18 gennaio 2017 Ore 18.00
Molini Giovedì 19 gennaio 2017 Ore 18.00
Montone Venerdì 20 gennaio 2017 Ore 18.00

SCUOLA PRIMARIA – Assemblea informativa e visita della scuola
Molini Lunedì 16 gennaio 2017 Ore 18.00
Monaldi Martedì 17 gennaio 2017 Ore 18.00
P.Ete Mercoledì 18 gennaio 2017 Ore 18.00
Salvano Giovedì 19 gennaio 2017 Ore 18.00
San Claudio Venerdì 20 gennaio 2017 Ore 18.00

SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO – Scuola Aperta
Sede Centrale Sabato 21 gennaio 2017 Ore 16.00 – 19.00
Succ. Torre di Palme
Succ.Torre di Palme
Giovedì
Martedì
19 gennaio 2017
24 gennaio 2017
Ore 15.00 – 17.00
Ore 17.00 – 19.00


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X