facebook rss

Fa irruzione nel pub a colpi di mazza,
i carabinieri arrestano un fermano

giovedì 19 gennaio 2017 - Ore 13:29
Print Friendly, PDF & Email

Stanotte da Porto San Giorgio, intorno alle 2, è arrivata una segnalazione al 112 per un furto in corso in un pub Locura. I banditi hanno fatto irruzione nel pubblico esercizio dopo aver sfondato la vetrata d’ingresso con una mazza da muratore di 4 chili. Sul posto si è così precipitata una gazzella del nucleo radiomobile di Fermo, che ha trovato e arrestato in flagranza di reato per furto aggravato L.S. 38enne di Fermo, pluripregiudicato, è stato trovato in possesso di tutta la refurtiva rubata all’interno del locale compreso il fondo cassa, pari a circa 100 euro, e anche di oggetti atti ad offendere.  L’uomo ha provato a scappare a piedi ma la sua fuga è durata pochissimo. Nel contesto degli accertamenti dei carabinieri sono spuntati anche degli elementi che ricollegherebbero l’uomo a un furto in abitazione a Porto Sant’Elpidio, la scorsa settimana. In quel caso il ladro, in concorso con una 32enne del posto, poi deferita per furto aggravato in concorso, dopo aver rotto una finestra, si era introdotto nella casa e aveva trafugato una tv prima di essere messo in fuga dal proprietario dell’appartamento.  Dopo le formalità di rito L.S. è stato messo a disposizione della Procura Di Fermo per il rito direttissimo che si è tenuto questa mattina e, all’esito del quale, il 38enne è stato condannato a 4 mesi con la pena sospesa. Gli è stata riconosciuta la recidiva.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X