facebook rss

Papa Francesco riceverà la Comunità di Capodarco, l’udienza il prossimo 25 febbraio

SOCIALE – L'annuncio di Don Franco Monterubbianesi, che torna anche sui problemi finanziari della struttura romana dopo la lettera aperta dei giorni scorsi
giovedì 19 gennaio 2017 - Ore 19:13
Print Friendly

di Andrea Braconi

La sua lettera aperta, pubblicata domenica su Cronache Fermane (leggi qui), ha generato parole di sostegno ma anche rumori di sottofondo piuttosto fragorosi.

Perché il tema – la salvezza della Comunità di Capodarco di Roma – è uno di quelli che scotta, considerata la storia e l’importanza di una realtà che, molti decenni fa, ha tracciato la strada per un welfare diverso.

“Capodarco non deve morire – ribadisce Don Franco Monterubbianesi – e non possiamo assolutamente chiudere Roma, considerato tutto ciò che facciamo e quello che stiamo proponendo”.

E va alla ricerca di un aiuto, anche scomodando i vertici della Chiesa.

“Il 25 febbraio ci sarà una grande udienza in Vaticano per tutta la Comunità di Capodarco, compresa quella di Fermo, e a Papa Francesco chiederò di sostenerci, soprattutto per quanto riguarda la sede in Via Lungro nella Capitale. Sto lavorando a questo incontro, che ritengo fondamentale proprio perché la Chiesa capisce perfettamente il valore di Capodarco e saprà darci una risposta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X