facebook rss

Agostini: “Verbali invalidati
sui T-Red, e sono tre su tre”

venerdì 20 gennaio 2017 - Ore 14:07
Print Friendly

L’avvocato Andrea Agostini torna alla carica contro i T-Red istallati su due incroci lungo la statale Adriatica. Si aggiunge dunque un nuovo tassello alla spinosa vicenda dei controlli semaforici dopo l’ultimo capitolo vissuto con una sentenza della Cassazione (leggi l’articolo). “T-Red o semafori intelligenti, ma a Porto San Giorgio sempre meno intelligenti. Il giudice di pace di Fermo, l’avvocato Monachesi, compensando le spese di lite ha accolto il ricorso di un automobilista sanzionato per avere atteso il verde oltre la striscia bianca di arresto con il semaforo rosso. Per la motivazione si dovrà attendere in quanto al termine della discussione il Giudice ha dato lettura come per legge del solo dispositivo. Salgono quindi a tre su tre i verbali invalidati in favore dei miei assistiti.

Andrea Agostini

In questo caso poi si tratta di altro giudice persona fisica rispetto al precedente, quindi si può già serenamente parlare di indirizzo.
Festeggia dunque un 85enne che per non vedersi decurtati 2 punti della patente di guida ha investito solo di contributo unificato 43 euro a dispetto dei 39,73 (28,70 sanzione + 11,03 di spese) euro dovuti da chi supinamente paga nei 5 giorni dal ricevimento della notifica del verbale, così reagendo a quella che egli ha avvertito essere di fatto una odiosa tassa occulta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X