facebook rss

Così facciamo tornare la luce:
gli operai Enel sfidano la neve (video)

venerdì 20 gennaio 2017 - Ore 11:17
Print Friendly

 

di Paolo Paoletti e Andrea Braconi

Sono arrivati da Cesena e Ferrara fino a Montelparo e Monsampietro Morico  per far fronte all’emergenza elettricità. Si tratta di alcune delle squadre fatte arrivare dall’Enel, anche da fuori regione, per riportare l’energia nei comuni maggiormente colpiti dalla neve. 

Abbiamo seguito i quattro operai  in quello che è stato uno dei tanti interventi che si susseguono in queste ore nel lento, e non facile, percorso di riportare la situazione alla normalità. Squadre specializzate che sono costrette a lavorare in condizioni quanto mai difficili, come in questo caso, praticamente senza orari. Nel caso specifico, abbiamo assistito all’intervento sulla linea tra Montelparo e Monsampietro. Uomini dell’Enel che, per raggiungere il cavo da riparare, hanno dovuto attraversare la neve muniti di ciaspole per non affondare.

“Siamo qui da martedì – ci raccontano mentre sono impegnati nelle operazioni di ripristino –  il problema riguarda le tensione, bassa tensione e i fili che sono caduti per terra per colpa della neve, del vento e degli alberi che sono caduti”.  

Ritmi di lavoro serrati, non c’è tempo per parlare, la responsabilità e il compito di riportare l’energia in zone che sono senza elettricità da giorni è la priorità assoluta. In un mare di polemiche arriva una richiesta finale da uno degli operai: “Mi raccomando, parlate bene di noi, stiamo lavorando sodo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X