facebook rss

“Progetta il tuo futuro” con l’Univpm:
incontro con Brunori Sas

ANCONA - Anche quest’anno la settimana di orientamento dal titolo dal 2 al 9 febbraio in Aula Magna di Ateneo. I ragazzi, a partire dalle 9, saranno accolti dal Rettore Sauro Longhi. A loro saranno presentati i corsi dell'Ateneo
venerdì 20 gennaio 2017 - Ore 13:53
Print Friendly


“Progetta il tuo futuro” apre le porte dell’Università Politecnica delle Marche, dal 2 al 9 febbraio sono invitati tutti gli studenti che dovranno decidere il loro percorso di studi. L’anno scorso l’Univpm ha accolto oltre 4mila ragazzi delle classi IV e V degli istituti superiori. Quest’anno ad aprire le giornate di orientamento, il 2 febbraio, ci sarà Brunori Sas cantautore che sta facendo un tour nelle università di tutta Italia con incontri con studenti per parlare del loro futuro.
“Torna, dunque, anche quest’anno – fanno sapere dall’Univpm – la settimana di orientamento dal titolo “Progetta il tuo futuro” dal 2 al 9 febbraio in Aula Magna di Ateneo. I ragazzi, a partire dalle 9, saranno accolti dal Rettore Sauro Longhi, a loro saranno presentati i corsi dell’Ateneo, le opportunità per accedere ai servizi per gli studenti e i docenti saranno a disposizione per approfondimenti didattici. Nel pomeriggio si potranno visitare i laboratori scientifici oppure si potrà effettuare il test di verifica delle conoscenze (riservato ai soli studenti del V anno).

Il rettore Sauro Longhi

Si tratta di un appuntamento importante dove l’Università apre le sue porte per aiutare i ragazzi delle classi IV e V degli Istituti d’Istruzione Superiore a compiere una scelta consapevole per il loro percorso di studi. L’anno scorso sono arrivati circa 4200 studenti provenienti da Marche, Emilia Romagna, Abruzzo e Puglia. Per il primo giorno di orientamento, giovedì 2 febbraio, alle ore 10 in Aula Magna, ci sarà un ospite, il cantautore Brunori Sas che giunto al suo quarto album sta facendo un tour nelle università di tutta Italia con incontri con gli studenti.

L’ARTISTA

Brunori Sas è Dario Brunori, cantautore della provincia cosentina, classe 1977. Nel 2009 si affaccia all’universo cantautorale italiano, adottando il nome d’arte Brunori Sas. Pubblica così il suo album d’esordio “Vol.1”: un vero e proprio canzoniere italiano, con cui si aggiudica il Premio Ciampi 2009 come miglior disco d’esordio e la Targa Tenco 2010 come miglior esordiente.
Il secondo disco è “Vol. 2: Poveri cristi”, un album pubblicato nel 2011 dalla scrittura amara e speranzosa che conserva la forma canzone melodica e all’italiana. Nel 2012 la sua canzone “Una Domenica notte” ispira l’omonimo lungometraggio di Giuseppe Marco Albano, in cui Dario e l’intera band compaiono anche in un cammeo. E’ autore nello stesso anno della colonna sonora di “E’ nata una star”, ultima fatica cinematografica di Lucio Pellegrini, con protagonisti Rocco Papaleo e Luciana Litizzetto.
Il 4 febbraio 2014 esce l’atteso terzo disco di inediti “Vol. 3 – Il Cammino Di Santiago In Taxi” (nomination miglior disco al Premio Tenco) . Si esibisce sull’importante palco del Primo Maggio e fa da opening act a Ligabue nel suo “Mondovisione Tour” allo Stadio Olimpico di Roma e al San Siro di Milano. Nel 2015 porta nei teatri più prestigiosi d’Italia il tour teatrale dal titolo “Brunori Srl – una società a responsabilità limitata”, mutuando la forma della standup comedy. Il 20 maggio 2015 va in onda, in prima tv assoluta, su La Effe “Una società a responsabilità limitata”, un viaggio tra Roma e la Calabria che Dario Brunori ha compiuto con Neri Marcorè. Il 20 gennaio uscirà per Picicca Dischi il suo quarto lavoro “A casa tutto bene”.

“A casa tutto bene” è il suo nuovo disco, che arriva a distanza di tre anni dal fortunato “Il cammino di Santiago in taxi”, e uscirà il 20 gennaio. Il cantautore calabrese, da sempre sensibile alle tematiche sociali che caratterizzano la sua generazione, sarà protagonista di una serie di incontri in alcuni atenei italiani: partirà dall’Università di Siena dove ha vissuto da studente e si muoverà poi da Nord a Sud per incontrare gli studenti e le studentesse di oggi e per condividere e raccontare come sono nate le canzoni di questo suo ultimo lavoro. Incontri senza rete e alla pari dove Brunori parlerà agli studenti del loro futuro e della sua esperienza all’università, delle scelte fatte e dell’impegno per le proprie passioni nella vita come nello studio. Accompagneranno Dario in questo viaggio ospiti sempre diversi in ogni ateneo e la sua chitarra, con cui suonerà in versione acustica alcuni brani del suo nuovo lavoro”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X