facebook rss

Marcozzi battuta in
casa dall’Ascoli Basket

SERIE D - I piceni espugnano il fortino fermano complice anche un avvio stentato della formazione guidata da coach Marcaccio
lunedì 23 gennaio 2017 - Ore 17:20
Print Friendly

FERMO – Non basta una bella rimonta dal meno 15 dell’intervallo per battere l’Ascoli Basket, che prevale sulla Marcozzi per 65 a 58.

LA SQUADRA

VICTORIA BASKET FERMO: Capancioni 3 Cardarelli 11 Cingolani 9 Bernard 13 Pagliari 5 Fortuna 2 Santini 2 Casoni 2 Di Chiara 10 Tomassini 1 Boccolini ne. All. Marcaccio

LA CRONACA

Primi due quarti letteralmente regalati alla formazione ascolana, la quale con ordine e buone percentuali al tiro da tre sembra aver vita facile per i primi venti minuti. La Marcozzi, dal canto suo, riesce a sbagliare l’impossibile, specie da sotto canestro; anche i liberi sono una odissea e non si arriva nemmeno al 50%.

Cambia l’atteggiamento alla ripresa del gioco, migliorano le percentuali sotto canestro e si arriva al meno tre, ma gli ospiti respingono l’assalto fermano riportando a dieci lunghezze il divario ad inizio ultimo parziale, che diventa avvincente nei cinque minuti finali, con la Marcozzi oramai ad un solo punto e che tira anche per il sorpasso sul 51 a 52 ma la palla oggi non ne vuole proprio sapere di entrare. Gli ultimi cinquanta secondi di gioco vedono la svolta, sul punteggio di 58 a 61 con la palla appena recuperata dalla Marcozzi, l’arbitro Ricci decreta  un tecnico a Cingolani per una protesta, decretando in pratica la fine del match. Le reiterate proteste nell’azione seguente,per un evidente contatto non sanzionato, causano l’espulsione per proteste di Di Chiara ma la gara aveva già preso la direzione ospite, col precedente fischio, apparso a tutti veramente spropositato.

Peccato per aver gettato alle ortiche una bella rimonta nella seconda parte di gara, quando ormai sembrava cosa fatta; peccato anche aver regalato due quarti agli ospiti, con errori madornali che hanno poco a che vedere con i dubbiosi fischi arbitrali degli ultimi istanti di gioco. Il prossimo impegno per la Marcozzi sarà il prossimo sabato a Macerata, contro il Basket Maceratese, sperando di aver fatto tesoro degli errori di questa sera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X