facebook rss

Tre centri per Bisonni
e nel week end arriva Rossini

PORTO SAN GIORGIO - L'assessore alla cultura Renato Bisonni: "Ci auguriamo che il grande affetto delle precedenti edizioni possa essere riservato anche a coloro che saliranno sabato sul palco. Domenica avremo invece una nuova sfida: proponiamo, unica nella regione, una rassegna di teatro d’avanguardia
lunedì 23 gennaio 2017 - Ore 15:20
Print Friendly, PDF & Email

L’assessore alla cultura, Renato Bisonni

“Tris di successi, lo scorso weekend, per la stagione teatrale allestita dall’assessorato alla Cultura. Dagli applausi per Corti a due di venerdì con Lorenzo Marziali e Paola Conti – fanno il bilancio in Comune – si è passati sabato al sold out per la celebre Silvia Mezzanotte con il suo Regine. E’ stato uno spettacolo proposto in sette lingue, con i maggiori successi di tutti i tempi delle grandi interpreti del panorama internazionale. Silvia Mezzanotte è stata accompagnata da Pino De Fazio (pianoforte), Luca Cantelli (contrabbasso) e Max Govoni (batteria). Sono stati proposti brani come The lady is a tramp (Ella Fitzgerald), la rilettura di Diamonds are a girl’s best friend (Marilyn Monroe), l’Habanera (Maria Callas), l’Ave Maria di Gounod e I will survive (Gloria Gaynor). Sul palco anche i “pezzi forti” di Mina, Liza Minnelli, Rita Hayworth, Amalia Rodriguez, Nilla Pizzi, Noa, Ornella Vanoni, Edith Piaf e Anna Magnani. Domenica è stata la volta del secondo appuntamento del teatro per ragazzi con “Il brutto brutto anatroccolo”. Il prossimo weekend, invece, vedrà l’esordio della lirica, con “La cenerentola” di Gioachino Rossini (sabato 28 gennaio, ore 17) e “Romeo e Giulio” (domenica 29 gennaio, ore 18). “Dopo Verdi e Puccini dei passati cartelloni ora proponiamo Rossini – afferma l’assessore Renato Bisonni –  ci auguriamo che il grande affetto delle precedenti edizioni  possa essere riservato anche a coloro che saliranno sabato sul palco. Domenica avremo invece una nuova sfida: proponiamo, unica nella regione, una rassegna di teatro d’avanguardia. Riguardo al weekend appena trascorso siamo particolarmente soddisfatti d’aver accolto tanta gente nonostante il clima che ha interessato il nostro territorio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X