facebook rss

A Fermo arriva il piano contenimento piccioni

FERMO - Il piano è stato elaborato e approvato dal Servizio Politiche Ambientali con un provvedimento Dirigenziale di Alessandro Paccapelo
martedì 24 gennaio 2017 - Ore 19:38
Print Friendly, PDF & Email

 

L’assessore all’Ambiente Alessandro Ciarrocchi

L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Fermo si è ufficialmente dotato di un piano di gestione della popolazione dei piccioni (conforme al piano provinciale del 2015 e si ispira alle stesse linee guida).
Il piano è stato elaborato e approvato dal Servizio Politiche Ambientali con un provvedimento Dirigenziale di Alessandro Paccapelo. Il servizio è stato aggiudicato dalla cooperativa Naval Artigianelli di Fermo per due anni e prevede prelievi diretti e selettivi dei colombi con particolari voliere che saranno installate in varie parti della città, in particolare nel centro storico e nelle altre aree dove è maggiore la concentrazione dei piccioni, in particolare nella zona dell’Ospedale Civile A. Murri, zona S.Caterina-complessi-Santarelli, Corso Cefalonia, zona del Conservatorio, ex collegio Fontevecchia.Complessivamente saranno diciassette le voliere istallate su edifici pubblici e privati.

Come Comune ci siamo dotati di questo piano che si pone l’obiettivo di contenere il numero dei piccioni presenti in città – ha dichiarato l’Assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi. Abbiamo voluto in questo modo venire incontro alle richieste dei cittadini che vogliamo anche ringraziare per la disponibilità mostrata nel mettere a disposizione edifici privati per installare a titolo gratuito le voliere con grande senso di collaborazione responsabilità”.
Il piano del Comune di Fermo è la conclusione di un percorso che ha visto il coinvolgimento di tutti gli organismi di controllo dell’Asur. Al fine di effettuare un monitoraggio igienico sanitario delle condizioni di salute dei piccioni e rassicurare la popolazione, trimestralmente, sarà effettuata un’analisi dei campioni prelevati, a cura dell’ Asur, di cui sarà data comunicazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X