facebook rss

Progetto Creazione: da Porto Sant’Elpidio riparte Fluorescenze

PORTO SANT'ELPIDIO - Al via sabato 28 gennaio la rassegna di laboratori multidisciplinari che da ormai qualche anno, ha visto la partecipazione di importanti artisti, del territorio e non
martedì 24 gennaio 2017 - Ore 11:06
Print Friendly

 

Dopo aver inaugurato “L’Epoché” la nuovissima sede a Porto Sant’Elpidio lo scorso dicembre, dopo aver dato il via ai corsi di “Educazione all’Espressione” per adulti e “Propedeutica alla recitazione” per ragazzi e bambini, le cui iscrizioni saranno aperte fino alla fine di gennaio, è tempo per Progetto CreAzione di presentare “Fluorescenze”: la rassegna di laboratori multidisciplinari, che da ormai qualche anno, ha visto la partecipazione di importanti artisti, del territorio e non, i quali hanno messo a disposizione di tutti i partecipanti le loro competenze su specifici argomenti.

Quest’anno si punta sulla recitazione, e sui tanti aspetti che compongono questa arte. Si inizierà sabato 28 gennaio con Simone Pieroni, attore elpidiense protagonista, tra le altre cose, del musical di grande successo “Dirty Dancing” in cui interpretava il dr Jake Houseman, che proporrà il seminario dal titolo: “Chorus Lab – Tutti per Uno, Uno per Tutti”, seminario volto ad approfondire quella componente di tanti drammi che è il Coro, inteso come personaggio a tutti gli effetti. Esso Rappresenta la società, il comune sentire di una collettività, dove ognuno fa la sua parte, da solo e insieme agli altri contemporaneamente, concorrendo a quell’unità che si fa coscienza popolare.

A seguire il 12 Febbraio ci sarà: “Il mestiere dell’attore teatrale e cinematografico”, seminario curato dalla Casting director Tiziana Tozzi, la quale illustrerà ai partecipanti, forte della sua esperienza in produzioni dalla caratura nazionale, quali passi compiere per intraprendere professionalmente il mestiere dell’attore nell’ambito del teatro e del cinema.

Il 12 Marzo sarà la volta invece di Andrea Puglisi, attore catanese, che presenterà “Il corpo dell’Attore”, seminario dedicato alla scoperta del corpo dell’allievo attore, e alla presa di coscienza degli strumenti principali del mestiere (Corpo, Voce, Immaginazione).

Il 09 Aprile tornerà anche Vanina Marini, attrice e doppiatrice romana. Dopo il grande successo del suo seminario nella scorsa edizione, quest’anno propone “infinitamente stupidi” titolo che riprende un pensiero dell’attore Carmelo Bene sul bisogno di abbandonarsi a se stessi, sul lasciarsi completamente andare alle emozioni. Il seminario è improntato sulla provocazione dell’atto creativo partendo principalmente dall’improvvisazione e dall’analisi dei movimenti della vita.

Chiude la Rassegna, il 30 Aprile, l’insegnante di danza Manuela Recchi, anche lei gradito ritorno della scorsa edizione, con un laboratorio dal titolo “Rudolf Laban, l’arte del movimento come esperienza basica dell’esistenza”

L’appuntamento è quindi per il 28 Gennaio, a partire dalle ore 15.00, presso “L’Epoché”, la nuova sede di Progetto CreAzione, in via Sibillini, 44 a Porto Sant’Elpidio (quart.Cretarola), con il primo seminario della rassegna Fluorescenze.

Per informazioni, costi e prenotazioni contattare:
Tel: 338/5944653 (Lorenzo) 339/8801659 (Alessandro)
E-mail: p.creazione@gmail.com
Pagina Facebook . www.facebook.com/progetto.creazione


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X