facebook rss

Tam, i recenti trionfi su pista
e sul campionato lanci

ATLETICA - Alle gare sambenedettesi ecco le ottime performances degli atleti sangiorgesi, replicate anche nell'appuntamento anconetano
martedì 24 gennaio 2017 - Ore 01:22
Print Friendly

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) – Nel fine settimana appena trascorso, l’atletica ha dato spazio alla prima fase del campionato invernale lanci, ospitati per le Marche nell’impianto rivierasco.

Lo squadrone TAM ha schierato tre gioiellini: il campione italiano 2016 del martello Allievi, Giorgio Olivieri, la giavellottista Ilaria Del Moro  (foto) e il neoacquisto Gabriele Rossi Sabatini, trasferitosi recentemente a Porto San Giorgio dalla Lombardia.

In attesa della seconda fase del campionato, che assegnerà gli scudetti regionali e decreterà i finalisti nazionali, i tre sangiorgesi hanno già presentato il loro biglietto da visita, senza farsi spaventare dal freddo e dalla pioggia. Olivieri ha gareggiato con atleti della categoria superiore e, al suo debutto con il martello da 6 Kg, ha sfiorato i 60 m. Ilaria Del Moro, con una bordata di 41.05 m, ha avvicinato il suo miglior lancio di carriera e Gabriele Rossi ha fatto volare il disco a 48.34 m. Impegno positivo anche per Matteo Paci, 52.73 m nel martello Junior e per il giavellottista Cristian Prioteasa.

Mentre a San Benedetto si lanciava, sulla pista indoor di Ancona si correva davvero veloce. La grintosa sprinter Greta Rastelli si è migliorata ancora nei 60 m e ha fermato il cronometro a 7’’91. La Cadetta Martina Cuccù ha saltato 1.50 m nell’alto, mentre alla sorella minore Francesca è bastato 1.25 m per vincere la stessa prova nella categoria ragazze. Elena Crosta è stata autrice di un buon 200 m (29’’97 il tempo). Tra gli Assoluti, Fabio Santarelli è arrivato a 6.72 m nel lungo, Silvia Del Moro a 11.69 m nel triplo, mentre sono tornate alle gare anche le velociste Sokhona Kebe  e Annalisa Torquati, rispettivamente 7’’78 e 7’’96 nei 60 m.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X