facebook rss

Folgore Veregra sconfitta in casa dell’
Helvia Recina nel segno degli ex

ECCELLENZA - Mister Lattanzi ed i marcatori di giornata Mandorlini e Montanari: tutti con in curriculum precedenti folgorini
mercoledì 25 gennaio 2017 - Ore 19:11
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Mandorlini, ex folgorino che ha realizzato la prima rete di giornata

MACERATA – La Folgore Veregra esce sconfitta dallo stadio dei Pini per il recupero della gara contro i locali dell’Helvia Recina.

Da calendario in programma per l’8 gennaio, la partita fu rinviata a causa del meteo, caratterizzato dopo l’Epifania in prevalenza da ghiaccio e neve. I maceratesi, guidati da un ex quale Roberto Lattanzi, hanno liquidato la giovane compagine del collega Raffaele Gesuelli per 2-0.

Le reti portano la firma di ulteriori ex. La prima è griffata Mandorlini, esterno offensivo anch’egli in forza alla recente Folgore Veregra, protagonista della vittoria del campionato di Eccellenza due stagioni or sono e in parte della passata, ritornato nel mercato dicembrino per la seconda, amara, parte di torneo in Serie D. All’altezza del dischetto di rigore, Mandorlini era lesto a capitalizzare un traversone mancino.

La seconda marcatura è nel segno di Montanari, nell’allora Folgore Falerone Montegranaro appena approdata dal borgo natio nella sede operativa veregrense al primo anno di Eccellenza. Subentrato, concretizzava una discesa infilando di sinistro all’incrocio dei pali.

Arriva così in capo ai folgorini un nuovo turno a secco di punti, ed il triste consolidamento sul fondo della graduatoria, con il desolante bottino di zero gettoni.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X