facebook rss

Prima divisione maschile e femminile,
la panoramica del week end

VOLLEY - Nel dettaglio gli esiti delle gare dei due gironi del circuito che comprende le provincie di Fermo ed Ascoli Piceno. Rinviati alcuni incontri a causa degli ultimi eventi naturali, quali abbondanti nevicate e le ultime scosse sismiche
mercoledì 25 gennaio 2017 - Ore 00:53
Print Friendly, PDF & Email

 

FERMO & ASCOLI PICENO – Prosegue la panoramiche che mette in risalto le gare, maschili e femminili, del campionato di Prima Divisione a cavallo tra le provincie confinanti di Fermo ed Ascoli Piceno.

Rispetto allo standard, nel week end alle spalle non sono state disputate tutte le sfide programmate dal calendario per motivi logistici, in alcuni casi in ambito meteo ( vedi le ultime recenti nevicate ), in altri per precauzione susseguente le ultime e ravvicinate scosse sismiche.

 

CAMPIONATO I DIVISIONE MASCHILE ASCOLI – FERMO
RISULTATI DEL X TURNO DEL 21/01/2017

Happy Car Samb Volley B – Happy Car Samb Volley A (foto) 0-3
M.&G. Videx A -M.&G.videx C 0-3
M.& G.videx B- Vega Don Celso (rinviata)

CLASSIFICA: Happy Car Samb Volley A 25, M.e G.videx Grottazzolina C 19*,M.e G.videx Grottazzolina A 12**, Abros Pallavolo Ascoli 9**** , M E G Videx Grottazzolina B 7**, Happy Car Samb Volley B 5*, Vega Don Celso 1*.  *con una partita in meno, **con due partite in meno, ****con quattro partite in meno.

 

HAPPY CAR SAMB VOLLEY B 0: Brandimarte (K), Cameli A (L1), Cameli M., Cinelli E., Cinelli R., Cieri, Cinciripini, Di Salvatore, Marozzi, Paccoi, Paoletti A., Patrizi (L2), Tassotti. All: Medico

HAPPY CAR SAMB VOLLEY A (foto sopra) 3: Candelori, Corsi, Cruciani, Dell’Ernia (L2), Di Lorenzo, Gaetani, Ignazi, Mirenda (L1), Paoletti, A. Pulcini (K), Sbaffoni. All: Citeroni

ARBITRO: Ballatori

PARZIALI: 21-25, 19-25, 15-25

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) – Un derby di prima divisione maschile dominato (come da pronostico) dalla squadra A dell’Happy Car Samb Volley. Un 3 a 0 netto per i ragazzi di Citeroni, che consolidano il primato in classifica. La squadra B di Maurizio Medico non deve recriminare, anzi è stata capace di onorare la gara, specie nel primo set quando è stata addirittura in vantaggio per poi capitolare con alcuni errori in difesa. Buono anche il secondo set per la squadra di Medico, capace, seppur in modo effimero, di dimezzare uno svantaggio di 10 punti. Un terzo set senza storia ha sancito il definitivo 3-0 dopo soli 57 minuti di gioco. MIGLIORI: Cruciani, Cameli A., Gaetani Cameli M., Mirenda, Patrizi.

 

 

M&G VIDEX A 0: Bellabarba (K), Zega, Tridi, Morelli, Confaloni, Capretta, Laconi (L2), Paci (L1), Botticelli, Vita, Lattanzi, Converso. All. Rogani

M&G VIDEX C 0: Concetti, Cruciani, De Minicis, Fagiani, Franceschetti (L), Lupetti, Marzialetti, Muccichini (K), Pochi, Santoni, Viola. All. Tegazi

PARZIALI: 12-25, 22-25, 17-25

PIANE DI MONTEGIORGIO – Derby fra la giovanissima M&G Videx A e i cugini della M&G Videx C, che vede prevalere nettamente i più maturi ragazzi di coach Tegazi. I giovani di coach Rogani, costretti a giocare lontano dal proprio domicilio a causa della concomitanza di altre partite nelle mura domestiche, non riescono ad approcciare bene l’inizio del match. Il match vede il suo inizio segnato dall’assenza dell’arbitro. Muccichini e compagni spingono forte al servizio e i giovani grottesi non riescono mai ad impensierire l’attentissima difesa avversaria. Inizio del secondo parziale sulla falsa riga del primo, ma la strigliata di mister Rogani non si fa attendere e la partita si riaccende; qualche errore in meno dei padroni di casa e il parziale risulta più combattuto. Un Morelli oggi sottotono, e la maggiore esperienza dei ragazzi di Tegazi, permettono alla Videx C di conquistare il parziale. Nel terzo set la musica cambia: la formazione di casa ritrova le energie per provare a scaldare un po’ il match. Si lotta punto a punto fino al 16-16, complici qualche errore degli ospiti e un Confaloni positivo. Gli ospiti però concludono con trionfo il match dai nove metri. Tegazi commenta: “I miei ragazzi confermano il proprio valore, ma con questa sfida acquisiscono la consapevolezza che se ci si allena poco (anche per cause esterne), in partita i risultati possono disattendere le aspettative”. MIGLIORI: Muccichini, Pochi, De Monica, Converso, Confaloni, Vita.

 

 

CAMPIONATO I DIVISIONE FEMMINILE ASCOLI – FERMO
RISULTATI DEL XII TURNO DEL 21/01/2017

Girone A

Tecno Athena Volley – Libero Volley posticipo 26/01
Ciù Ciù Offida Volley -Utec Grottammare 1-3
Massimo Savio Family Banker- Scenic Le Querce Monticelli (Rinviata)
CLASSIFICA: Utec Grottammare 25, Tombolini Motor Company Volley Pagliare 24, Tecno Athena Volley Sbt 20*, Scenic Le Querce Monticelli17*, Massimo Savio Family Banker 6*, Ciù Ciù Offida Volley 6 , Libero Volley 4. *con una partita in meno.
Girone B

Gibas – Torre San Patrizio Volley (Rinviata)
Offertevillaggi.com Volley Angels – Idropompe 3-1
Dum Volley – Ura.gano Volley 0-3

CLASSIFICA: Emmont Volley 26*, Ura.gano Volley 23*, Asd Torre San Patrizio Volley 19*, Dum Volley16 , Gibas 13** , Idropompe 5* , Offertevillaggi.com Volley Angels 3 *. *con una partita in meno, **con due partite in meno.
GIRONE A                                                    

                                                          
CIÙ CIÙ OFFIDA VOLLEY 1: Alfonsi (L), Benfaremo, Cameli, Carosi (K), Ciarma, Cornacchia, D’Angelo, De Angelis, Giudici, Leli, Massari, Vespasiani. Allenatore: Castelli

UTEC GROTTAMMARE 3: Beni, Capriotti, Carboni, Cruciani, Fioravanti, Martoni M., Martoni Mi., (K), Montagna, Scafocchia, Tarquini (L). Allenatore: Pasqualini

ARBITRO: Verdecchia

PARZIALI: 22-25, 22-25, 28-26, 13-25

ASCOLI PICENO – Amara sconfitta per la prima divisione femminile della Ciù Ciù Offida, che cade in casa contro il Grottammare, con il punteggio di tre a uno. Un match sicuramente giocato bene dalle rossoazzurre, che però hanno difettato nei momenti decisivi della partita, commettendo qualche errore di troppo e negandosi la possibilità di portare punti importanti a casa. Primo set con il match che va in equilibrio, partono meglio le ospiti con una buona battuta, ma le rossoazzurre le riagguantano a quota 14. Non molla però il Grottammare, che sfrutta ancora qualche ingenuità delle giovani Offidane è così costruisce un altro break che le regala la vittoria 25-22. Partono molto bene le rossoazzurre nel secondo set, allungando per 8-4 poi 16-11; sembrano così avere il set in pugno fino al 18-12, quando le ospiti, con una reazione d orgoglio, piazzano un break di 8-0, andando avanti 20-18 e chiudendo 25-21. Nel terzo set sono le ospiti a partire meglio ed allungare in avvio, con le rossoazzurre troppo contratte e timorose: il Grottammare raggiunge il 10-5. Piano piano le Offidane iniziano a rifarsi sotto, grazie ad un buon cambio palla agguantano la parità a quota 16. Il finale di set è al cardio palma e le Offidane la spuntano 27-25. Nel quarto set però non c’è partita, Grottammare parte forte e le rossoazzurre stentano a reagire, vanno subito sotto 9-4 ed il set è un monologo delle ospiti che vincono 25-15.

 

GIRONE B

 

OFFERTEVILLAGGI.COM (foto sotto) 3: Bela’ Biondi, Concettoni, Cupidio, De Carolis (K), Felici, Niccia, Rocchi, Silenzi, Tizi, Lamona (L1), D’erasmo (L2). CONFORTI All. Ercoli

IDROPOMPE 1: Camacci, D’Angelo, Ioiò, Malloni, Minnucci, Paoloni, Parlatoni (K), Sciarresi, Vergari, Scotucci (L1), Del Gatto (L2), Mecozzi. All. Zillo

ARBITRO: Cognigni

PARZIALI: 26-24, 23-25, 25-14, 25-20

PORTO SAN GIORGIO – Finalmente arriva la prima vittoria per Offertevillaggi.com. Partita giocata dalle due squadre che tengono un occhio ai play-out, cosa che ha garantito una elevata intensità di gioco. Gioco che è stato seguito dal numerosissimo pubblico con un tifo da palasport. Primo set tra alti e bassi; si arriva al 21-24 con Idropompe in vantaggio, ma Concettoni in battuta per Offertevillaggi.com realizza due splendidi ace dando una scarica alla squadra, che chiude 26-24. Nel secondo set, dopo un iniziale sbandamento, Idropompe riesce ad imporre il suo gioco con la palleggiatrice Parlatoni sugli scudi, che, con distribuzioni veloci, riesce a portare il secondo set a casa.  Prova d’orgoglio per Offertevillaggi.com, che ingrana la quarta e vince in scioltezza il terzo set.  Splendido il quarto set di Offerte villaggi.com che, sotto di 1-9, riesce con pazienza e con due cambi azzeccatissimi, punto su punto, a recuperare e vincere il set decisivo che porta i primi 3 punti per la formazione Sangiorgese. Da notare la presenza in panchina del nuovo vice-allenatore Daniele Ercoli. Buono l’arbitraggio di fronte al correttissimo pubblico. MIGLIORI: Silenzi, Scotucci, De Carolis, Parlatoni, Tizi Malloni.

 

 
DUM VOLLEY 0: Cordari, Frinconi, Morelli A., Morelli S., Pacioni, Tesei, Vita. All Vita F.

URAGANO VOLLEY 3: Ciurluini, Concetti, De Santis, Ferranti Frollà, Marinucci, Maurizi, Moretti, Nasini, Pistolesi Sgarzoni, Giammarini, Mazzetti. All. Pieragostini

ARBITRO: Fratoni

PARZIALI: 15-25, 24-26, 10-25

SERVIGLIANO – Incontro mal giocato dal team di casa che risente dei pochi allenamenti causa neve.  Degno di nota l’arbitraggio di Fratoni. MIGLIORI: Ferrari, Maurizi, Frollà, nessuna giocatrice locale.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X