facebook rss

Futsal Montegranaro, il
bilancio al giro di boa

SERIE D - Il vertice del sodalizio calzaturiero, giunto al secondo anno di attività, analizza la prima parte di stagione appena consegnata agli archivi. Secondo posto in attesa del sentito derby contro la capolista Nuova Juventina, in programma alla ripresa delle ostilità
giovedì 2 febbraio 2017 - Ore 00:26
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra, Ciccioli e Basso, rispettivamente vice e presidente del Futsal Montegranaro

MONTEGRANARO – E’ da poco terminato il girone di andata del Campionato di Calcio a 5, Serie D, Girone D (Fermo) a cui partecipano per il secondo anno consecutivo. Dunque per il presidente Michele Basso è il momento di un parziale bilancio.

“Alle dieci squadre del fermano, tra quelle rimaste dall’anno scorso (Campofilone, Capodarco Casabianca C5, Futsal Fermo, Futsal Montegranaro, Futsal Monturano, L’Altro Sport, Nuova Juventina, Wisy C5) e quelle nuove (Freely Sport, Polisportiva Mandolesi), se ne sono aggiunte quattro del maceratese (Futsal Sangiustese, Macerata C5, Portorecanati C5, Rione Pace) portando al torneo stesso due vantaggi: più partite per ogni squadra, che passano dalle 22 dell’anno scorso alle 26 di quest’anno, ed un innalzamento del livello qualitativo. Inoltre quest’anno abbiamo anche preso parte alla fase provinciale della Coppa Marche, non superando il turno per la differenza reti sfavorevole, in quello che si può definire un “girone di ferro” perché, oltre noi, c’erano Futsal Monturano e Nuova Juventina, ovvero le prime 3 squadre dell’attuale classifica e Freely Sport. Abbiamo cambiato il giorno e l’orario delle nostre partite casalinghe, spostandolo dal sabato pomeriggio al venerdì alle 22:00, sempre presso la palestra comunale San Liborio. Rinnovo quindi l’invito a seguire le nostre gare sia in casa che in trasferta e gli aggiornamenti sui nostri canali social (Facebook, Instagram, YouTube, ecc). Gli innesti allo staff dirigenziale e tecnico di Matteo Marini e Paolo Testella si sono rivelati molto positivi per competenza, spirito di abnegazione, passione. Il terzo posto che attualmente occupiamo in classifica è motivo di orgoglio e ci fa capire che il percorso intrapreso è quello giusto ma ci impegna a non abbassare la guardia ed a essere sempre più esigenti verso noi stessi, prima che verso gli altri. Il sogno, perciò,  continua”.

Anche il vice presidente Cristiano Ciccioli ha voluto esprimere la propria opinione al giro di boa:

“In questo secondo anno di vita abbiamo cambiato molto, aumentando il livello di esperienza con giocatori di spessore, affiancandogli giovani su cui puntiamo con convinzione per il futuro; questo ha modificato completamente il nostro sistema di gioco rispetto allo scorso campionato, iniziando la stagione in punta di piedi per poi crescere progressivamente durante tutto il girone di andata. Mantenendo intatta questa mentalità, dobbiamo continuare a divertirci e consolidare sempre di più un gruppo fantastico, rendendo i giovani sempre più parte del progetto. A livello dirigenziale potremo considerarci contenti per il lavoro svolto soprattutto se riusciremo a maturare e crescere ancora, sia a livello sportivo che organizzativo. Umiltà e impegno saranno gli ingredienti base per affrontare nella maniera giusta il girone di ritorno”.

L’appuntamento è ora fissato per venerdì 10 Febbraio (ore 22:00, palestra San Liborio, ingresso libero), quando il campionato riprenderà le attività dopo una settimana di pausa, con una derby di alta classifica in cui il Futsal Montegranaro sfiderà la capolista Nuova Juventina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X