facebook rss

Polisportiva Mandolesi,
nuovo direttivo e vecchi appelli:
“Dal 2009 senza un campo”

mercoledì 8 febbraio 2017 - Ore 12:33
Print Friendly

Il 31 gennaio nella sua sede, la Polisportiva Mandolesi ha rinnovato il proprio direttivo in vista delle sfide future che attendono la società sportiva che dal 1983 rappresenta il quartiere nord di Porto San Giorgio.
“Confermatissimo – fanno sapere dalla società sportiva – il presidente Antimo Torresi che in questi anni insieme al fido segretario Alberto Alunno ha portato avanti un lavoro fantastico tra molte difficoltà. Tra i consiglieri confermati anche Giuseppe Marchionni, Marco Monti e il vicepresidente Claudio Amadio. Tra le novità invece entrano come revisori dei conti Gianni Paoloni, Sebastian Petrini e Nicola Pascucci, poi come consiglieri Simone Grossi, Michele Buonaiuto e Stefano Brillantini.  Undici elementi con un mix interessante tra la vecchia guardia e le nuove leve, tra il calcio giovanile e il futsal in un progetto di consolidamento e crescita che passi anche dalla ricchezza di questa doppia possibilità per i ragazzi che scelgono la Polisportiva Mandolesi. Per passare pomeriggi spensierati e imparare a stare in gruppo a giocare uno sport di squadra con un pallone tra i piedi. La Polisportiva Mandolesi infatti si distingue da sempre per la funzione sociale che svolge per il quartiere e non solo, vista la presenza di numerosi tesserati dalla gemella Fermo nei quartieri a nord in particolare. Funzione sociale che però ha sempre abbinato grandissimi risultati sportivi con trofei regionali e provinciali di grandissima caratura e importanza.  Questi ultimi anni sono stati duri per il settore calcio visto la mancanza di un proprio campo da gioco per i ragazzi e solo grazie all’impegno del Comune si è riuscito a giocare nei campi messi a disposizione. Nel frattempo si è sviluppato il settore futsal (calcio a 5) che dal 2006 calca i campi provinciali e regionali facendo ulteriormente conoscere la Polisportiva stessa e la città di Porto San Giorgio. Il nuovo direttivo ha come obiettivo quello di ammodernare e migliorare la situazione dei 150 ragazzi tesserati che vestono la gloriosa maglia della Mandolesi, in attesa dal 2009 di avere un proprio campo di gioco su cui allenarsi e giocare. Per far divertire e socializzare i bambini e i ragazzi con sullo sfondo sociale e molti stupendi risultati sportivi. Come da sempre fa la Polisportiva Mandolesi per i più giovani di Porto San Giorgio. Dal 1983″.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X