facebook rss

Emis Killa trasloca a Porto San Giorgio,
il grazie della Malloni Basket
all’amministrazione elpidiense: “Playoff storici

venerdì 10 febbraio 2017 - Ore 19:11
Print Friendly

di Paolo Paoletti

“La Malloni Basket Porto Sant’Elpidio intende ringraziare l’Amministrazione comunale, in particolare il sindaco Nazareno Franchellucci e l’assessore allo sport Milena Sebastiani, per l’impegno profuso a risolvere le problematiche che avrebbero causato il concerto del rapper Emis Killa presso il Palasport di Via Ungheria il prossimo mese”. Inizia così la nota ufficiale della Malloni  dopo la decisione dell’amministrazione elpidiense di rinunciare al concerto di Emis Killa cedendolo alla vicina Porto San Giorgio, per sostenerne ancora di più squadra orgoglio della città e non arrecare disagi agli allenamenti in una fase del campionato così importante (leggi l’articolo). Un evento musicale sicuramente di prestigio per la città, al quale Franchellucci e la Sebastiani hanno scelto di rinunciare di fronte a quelli che sono i colori dell’orgoglio cittadino ed i successi della squadra in campionato.

L’evento – si legge nella nota ufficiale della Malloni Basket –  avrebbe portato la Malloni a sospendere gli allenamenti per una settimana e visto l’avvicinarsi della fase decisiva del campionato ciò sarebbe stato deleterio. L’amministrazione presa coscienza di ciò ha optato per trasferire il concerto nella vicina Porto San Giorgio permettendo cosi ai biancoazzurri di prepararsi al meglio in vista del finale di stagione che per la prima volta nella storia del basket cittadino vede una formazione elpidiense lottare per un playoff che vale la Serie A”.

 

ARTICOLI CORRELATI

Porto Sant’Elpidio sceglie la squadra del cuore: “Ecco perché abbiamo offerto il concerto di Emis Killa a Porto San Giorgio”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X