facebook rss

Torna la marcialonga di San Valentino

FERMO - L’evento, organizzato dal Centro Sociale di Santa Petronilla, in collaborazione con il Gruppo Podistico Avis Fermo ed il patrocinio del Comune
venerdì 10 febbraio 2017 - Ore 11:45
Print Friendly, PDF & Email

Un momento della passata edizione

Si rinnova anche quest’anno a Santa Petronilla domenica 12 febbraio l’appuntamento con la marcialonga di San Valentino, giunta alla 26° edizione (che in questo 2017 precede di due giorni la festa vera e propria degli innamorati).

L’evento, organizzato dal Centro Sociale di Santa Petronilla, in collaborazione con il Gruppo Podistico Avis Fermo ed il patrocinio del Comune di Fermo, vedrà due partenze: alle ore 9 quella per il percorso da 10 chilometri ed alle ore 9.15 quella dei 3 chilometri. Premi ai gruppi più numerosi, alle coppie, ai ragazzi ed alle ragazze under 14 che partecipano alla 3 chilometri, a chi vincerà nella 10 chilometri (uomo e donna) e all’atleta del quartiere.

In particolare il percorso da 3 chilometri si snoderà all’interno del quartiere di Santa Petronilla, mentre quello da 10 chilometri attraverserà via Giammarco, via Vallescura, Catecumeni, Hotel Bellavista, Cavalcavia dell’autostrada, cascina e ritorno sul territorio dei Comuni di Porto San Giorgio e Fermo.

“Una manifestazione podistica storica e sempre molto partecipata con un’organizzazione consolidata – ha dichiarato l’assessore allo sport Alberto Scarfini – dal carattere fortemente aggregativo, sociale, sportivo e soprattutto di festa”.

Per un tratto, il percorso attraverserà anche il territorio di Porto San Giorgio e l’assessore sangiorgese allo sport Valerio Vesprini ha evidenziato “come la collaborazione con Fermo dal punto di vista delle manifestazioni sportive risale già ai tempi di quando l’attuale Sindaco Calcinaro era assessore allo sport” ed ha elogiato “questo spirito di unione fra Comuni”.

“Un evento che apre la stagione podistica delle Marche, cui prenderanno parte fra le 400 e le 500 persone provenienti da tutta la regione e dal vicino Abruzzo e che si caratterizza anche per il fatto che i cittadini si offrono spontaneamente di preparare il ristoro lungo il percorso agli atleti” – hanno dichiarato Gabriele Spurio, Presidente del Centro Sociale Santa Petronilla e Natalino Mattieto, Presidente del Gruppo Podistico Avis Fermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X