facebook rss

Nuova Sangiorgese sulla strada
dei playoff, battuta la Lorese

PROMOZIONE - Ancora imbattuta lontano da casa, la banda di Pennacchietti guadagna la quinta posizione e raggiunge quota 30 punti, al pari proprio della formazione di Pierantoni
sabato 11 febbraio 2017 - Ore 22:22
Print Friendly

 

L’esultanza dei rivieraschi nel post gara

LORO PICENO (MC) – Quarta sconfitta consecutiva per la Lorese, ingresso nella zona playoff, invece, per i rivieraschi che dedicano la vittoria a Marcoaldi, presente con tanto di ingessatura sugli spalti di Loro Piceno, a Marcatili e a Iuvalè, quest’ultimi assenti per i rossi rimediati nella famigerata partita di sabato scorso contro l’Atletico Piceno. La società nerazzura si gode il momento ed elogia le prestazioni dei giovani Orsini, classe ’98 e punto fermo della squadra, Ricci e Luca Beretti, entrambi classe ’99, con quest’ultimo che ha esordito dal primo minuto impressionando per corsa, visione di gioco e personalità.

IL TABELLINO

LORESE 1 (4-3-3): Carnevali; Paciaroni, Fermani, Silenzi, Tarquini; Compagnucci (19’st Tidiane), Mochi (38’st Selimi), Bigioni; Latini, Ulissi, Frascerra. All: Pierantoni

NUOVA SANGIORGESE 3 (4-2-3-1): Canaletti; Orsini, Tidei, Gobbi, Perticarini; Bibini, Trobbiani; Gabaldi, Paniconi (33’st Santagata), Beretti (44′ st Ricci); Carlini. All: Pennacchietti

ARBITRO: Thomas Bonci di Pesaro, Marco Mangiaterra di Macerata, Nicolò Raschiatore di San Benedetto del Tronto

RETI: 2′ pt Bibini, 20′ pt Ulissi , 46′ pt Paniconi , 20′ st Carlini

NOTE: Ammoniti Paniconi; recupero 0′ + 2′

LA CRONACA

Sul manto sintetico del Fratelli Mastrocola la Nuova Sangiorgese cerca i tre punti dopo lo stop domestico contro l’Atletico Piceno. Rivieraschi che pronti via e passano subito in vantaggio, dopo soli due minuti di gioco, grazie alla punizione di Bibini che trova la complicità della barriera, che devìa la palla in rete. La Lorese, spinta dal suo pubblico e reduce da tre k.o. consecutivi, incassato il gol cerca di reagire e intorno al 20′  trova il pareggio con Ulissi, che sfrutta un’incertezza difensiva degli ospiti per insaccare alle spalle di Carnevali. Partita fin qui molto aperta con occasioni da una parte e dall’altra, ma i nerazzurri si dimostrano più cinici e prima del tè caldo trovano il gol del 1-2 con un’azione corale. Orsini innesca Gabaldi sulla fascia, quest’ultimo crossa in mezzo all’area e permette a Paniconi di insaccare di testa. Nella ripresa gli ospiti gestiscono il vantaggio e controllano il pallino del match. Pierantoni incita i suoi a cercare il pareggio, ma su un capovolgimento di fronte subiscono il punto esclamativo di Carlini. Nel finale di gara a frapporsi all’ordinaria amministrazione della Nuova Sangiorgese, c’è solamente un legno colpito da Jimmy Frascerra e niente più. La Nuova Sangiorgese vorrà consolidare la posizione guadagnata oggi con i tre punti, già nel prossimo match a Montefano.

Leonardo Nevischi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X