facebook rss

Fiaccolata in ricordo delle vittime delle foibe, il grazie del comitato organizzatore

FERMO - "Fiaccolata molto sentita e partecipata nonostante la situazione meteo avversa, molti gli intervenuti tra cui anche una rappresentanza dell'Amministrazione Comunale di Fermo" spiegano gli organizzatori
lunedì 13 febbraio 2017 - Ore 17:00
Print Friendly, PDF & Email

“Come ormai da consuetudine, siamo qui a ringraziare quanti sono intervenuti al corteo silenzioso svoltosi la sera del 10 febbraio per commemorare le 20 mila vittime di quell’olocausto tricolore perpetrato a mezzo dei pozzi carsici comunemente chiamati foibe ed i 300 mila esuli istriano-dalmati costretti ad abbandonare la loro terra per sfuggire alla pulizia etnica eseguita dai partigiani comunisti agli ordini del maresciallo Tito”. Inizia così il ringraziamento del comitato organizzatore della fiaccolata svoltasi nel giorno del Ricordo lungo viale Trento a Fermo.

“Fiaccolata molto sentita e partecipata nonostante la situazione meteo avversa,molti gli intervenuti tra cui anche una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Fermo – spiegano gli organizzatori – Cerimonia arricchita dalle testimonianze dirette di esuli che hanno raccontato ai tanti partecipanti quanto subito dai loro familiari durante questo triste epilogo, il primo intervento è stato quello di Giuliano Piccinni vicepresidente dell’Associazione Nazionale Venezia,Giulia e Dalmazia di Ancona,di seguito Luciano Hinna figlio di esuli istriani e a chiusura Orazio Zanetti Monterubbianesi Presidente per la provincia di Fermo dell’ANVGD, a tutti loro va il nostro più sentito ringraziamento,senza la loro presenza la fiaccolata non avrebbe avuto lo stesso significato. Il corteo è stato indetto da un Comitato Organizzatore, cui Casa Pound Fermo aderisce insieme ad altre realtà associative. La precisazione è d’obbligo, poiché l’immanità della tragedia che abbiamo commemorato richiede la doverosa impersonalità delle realtà associative che vi hanno partecipato! Diffidiamo altresì chiunque ne avesse intenzione dall’esperire ignobili tentativi di speculazione politica”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X