facebook rss

Sbarbati, il bomber di un Montegiorgio
che non vuole smettere di stupire

ECCELLENZA - L'Attaccante rossoblù ha appena raggiunto la doppia cifra, ma non si sente appagato e punta a segnare ancora. Nel frattempo si proietta sulla prossima sfida di campionato dove spera, insieme ai suoi compagni, di fermare la corazzata Sangiustese
martedì 14 febbraio 2017 - Ore 14:11
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGIORGIO – Sabato scorso, ha siglato due reti, che unitamente a quella messa a referto da Minnozzi, hanno consentito al Montegiorgio di battere l’Helvia Recina. Stiamo parlando di Lorenzo Sbarbati, attaccante classe ‘90, che con la maglia rossoblu ha appena superato la fatidica, doppia cifra.

Quanto vi è servito a livello di morale, tornare a vincere dopo tre ko consecutivi?

“Dopo tre sconfitte di fila era importantissimo tornare a vincere e siamo stati bravi a farlo in un campo non facile come quello dell’Helvia Recina”.

Come spieghi il “Teorema Sbarbati”, per il quale ogni volta che vai in rete, firmi una doppietta, 5 quelle messe a segno su undici gol totali? Quale diventa a questo punto il tuo obiettivo personale?

“Sono contento della doppietta e di essere arrivato a quota 11 gol. Sinceramente non voglio fermarmi, ma arrivare almeno a 15 reti. Per quanto riguarda le doppiette è una cosa un po strana, non mi era mai capitato di farne così tante, ma non c’è nessuna spiegazione logica, credo sia pura casualità”

Domenica affronterete la Sangiustese, un test importante per dimostrare il vostro valore e capire quali traguardi poter raggiungere?

“Domenica sarà una partita molto difficile, affrontiamo forse la squadra più forte e in forma del campionato, fortunatamente possiamo contare sul recupero degli squalificati Rossi e Marini, che torneranno a darci una grossa mano. In questi giorni ci alleneremo bene per cercare di fare lo sgambetto alla Sangiustese. Per il futuro continueremo a ragionare gara per gara come abbiamo sempre fatto e alla fine tireremo le somme di questa stagione”.

Matteo Achilli

Sbarbati esulta dopo un gol


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X