facebook rss

Da Fermo all’Olimpo del mondo della cucina: Silvia Marilungo diventa master sommelier

FERMO- Sono 21 i diplomati provenienti da tutta italia tra cui la fermana Silvia Marilungo, che dopo un percorso formativo di 9 mesi ha concluso con successo il master sommelier. Una competenza sempre più essenziale in una professione tornata in auge in tutto il mondo
martedì 21 febbraio 2017 - Ore 12:25
Print Friendly

La VIII edizione del master, promosso dalla Scuola Internazionale di Cucina Italiana, di cui è Rettore Gualtiero Marchesi, in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier,si è caratterizzata per l’importanza della rappresentanza femminile e per il livello di eccellenza ed esclusività delle strutture di stage. Tra i 21 diplomati spicca Silvia Marilungo, che dopo 9 mesi di percorsi formativi e stage, ha concluso con successo il suo cammino. Oltre a una perfetta conoscenza della tecnica di degustazione del vino, della tecnica dell’abbinamento cibo-vino e delle regole fondamentali del servizio, i neo-diplomati ALMA hanno maturato le competenze per padroneggiare tutti gli aspetti inerenti la gestione, il marketing e la comunicazione delle aziende vitivinicole o delle strutture affini. Ciò che rende unico nel panorama italiano questo Master, che la Scuola Internazionale di Cucina Italiana promuove in collaborazione con AIS – Associazione Italiana Sommelier, è il suo focus sulla comunicazione e sul marketing del mondo beverage. Una competenza sempre più essenziale in una professione tornata in auge. Silvia ha dunque dimostrato di saper padroneggiare tutte queste competenze, meritando il diploma di “Master Sommelier”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X