facebook rss

Si conclude il “Sofar Sounds Tour” di Serena Abrami, una novità nel mondo della musica (VIDEO)

MUSICA - Questo, molto probabilmente, è il primo caso mondiale di un vero e proprio "Sofar Sounds Tour" e che ha permesso a Serena Abrami di presentare “Di imperfezione”, il suo secondo album uscito lo scorso 9 dicembre
mercoledì 22 febbraio 2017 - Ore 11:24
Print Friendly

 

 

La cantautrice marchigiana Serena Abrami, già collaboratrice del grande Ivano Fossati (e di tanti altri), è stata protagonista di un bellissimo “secret tour” organizzato dall’ascolano Alessandro Piccioni, ideatore del progetto di management ilpiccio.net. Il tour è iniziato il 14 febbraio a Trieste, per poi continuare il 15 a Udine, il 16 a Montichiari (BS), il 17 a Torino ed il 19 a Verona.La particolarità di questo giro è che tutte le date sono state realizzate tramite il circuito mondiale Sofar Sounds, bellissimo progetto nato nel 2009 da alcuni ragazzi inglesi e che si è diffuso in tutto il mondo nel giro di alcuni anni.

Questo, molto probabilmente, è il primo caso mondiale di un vero e proprio “Sofar Sounds TOUR” e che ha permesso a Serena Abrami di presentare “Di imperfezione”, il suo secondo album uscito lo scorso 9 dicembre, ad un pubblico veramente interessato ed attento.Nel nuovo album, registrato tra le Marche e l’Inghilterra, Serena Abrami ha lavorato alle sue nuove canzoni insieme a un team ristretto di musicisti: Enrico Vitali alle chitarre e al basso, Mauro Rosati ai synth e al basso e Marcello Piccinini alla batteria, tutti provenienti da esperienze diverse nel panorama della musica indipendente. Gli stessi la accompagnano  nel live. Oltre ad essere una grande professionista, la cantautrice marchigiana è senza dubbio una delle migliori voci in circolazione, che sempre più sta definendo il suo percorso artistico; si sottolinea che il nuovo album sta ricevendo molti complimenti da colleghi e addetti del settore.

Serena Abrami negli ultimi anni ha condiviso il palco con numerosi artisti della scena italiana tra cui Max Gazzè, Cristina Donà, Gnu Quartet, Musica Nuda, Paola Turci, Perturbazione e della scena internazionale (Suzanne Vega e Terra Naomi).Nel 2011 Ivano Fossati le regala una sua canzone (“Tutto da rifare”, contenuta nella raccolta “Pensiero stupendo – Le canzoni di Ivano Fossati interpretate dai più grandi artisti italiani”) e Niccolò Fabi le scrive “Lontano da tutto”; nel 2012 arriva la collaborazione con Luca “Vicio” Vicini dei Subsonica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X