facebook rss

Fermana, Conti: ”Ci servono i
tifosi e una terna all’altezza”

SERIE D - Il ds gialloblù non sottovaluta l'Agnonese che, sebbene scesa dal primo al sesto posto, è una squadra ancora in piena forma
sabato 25 febbraio 2017 - Ore 01:36
Print Friendly

il ds Fabio Massimo Conti

FERMO – Ritorna a giocare tra le mura amiche la Fermana: domenica alle ore 14.30 saranno i granata molisani di mister Del Grosso gli avversari dei canarini di Destro.

“Mi ricollego subito alle parole del mister – afferma il d.s. della Fermana, Fabio Massimo Conti – vietato sottovalutare il nostro avversario. L’Agnonese è una squadra pericolosissima, che già all’andata ci diede un dispiacere sfruttando i nostri errori e battendoci in casa propria, quando erano loro a guidare la graduatoria. Ora sono comunque in salute ed occupano con pieno merito la sesta posizione. Concentrazione e attenzione devono essere dunque al massimo per un impegno che sarà di sicuro difficilissimo – ha rimarcato il dirigente canarino – per questo abbiamo bisogno che i tifosi anche stavolta scendano in campo al nostro fianco, riempiendo gli spalti del Bruno Recchioni e facendoci sentire incessantemente il loro sostegno. Proprio per favorire la loro massiccia presenza domenica allo stadio, il costo della curva Duomo è stato abbassato a 5.00 €: speriamo davvero che vengano in molti e che continuino come sempre ad essere il nostro valore aggiunto. Ci aspettiamo una terna arbitrale all’altezza della situazione e dell’avvincente campionato che stiamo vivendo – ha terminato Conti –. Il gol annullato a Petrucci domenica grida ancora vendetta: il nostro attaccante era in posizione assolutamente regolare come si vede dalle immagini. La Fermana merita rispetto”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X